Ha preso il via il Raduno “Talent & Mentor” dedicato agli assistenti e agli arbitri di calcio a 5

Ha preso il via il Raduno “Talent & Mentor” dedicato agli assistenti e agli arbitri di calcio a 5

Modulo Talent & Mentor

“Avere talento non significa essere già arrivati”. Con queste parole la Responsabile del Modulo “Talent & Mentor Programme UEFA Referee Convention” del Settore Tecnico Valentina Garoffolo ha aperto ufficialmente il raduno del progetto “Talent & Mentor” per assistenti arbitrali e arbitri e Mentor di Futsal in programma nelle giornate di venerdì 3 e sabato 4 novembre a Coverciano.

“Avete molto da imparare, ma avete un qualcosa in più, come l'attitudine, la vocazione, la predisposizione e la genialità che vi porta a leggere più facilmente delle situazioni rispetto a delle altre. Voi avete un dono che deve essere allenato, sostenuto, curato e protetto. Se voi il vostro talento lo lasciate libero di andare, lo perderete. Ci sono state tante persone dotate che magari sull'onda dell'entusiasmo, credendo di essere già un passo avanti si sono perse. Invece ce ne sono altre, magari meno talentuose, che con il lavoro quotidiano oggi sono in serie A”. Queste le parole di Garoffolo al raduno, che è stato aperto con un minuto di silenzio in memoria di Nabil Dahou ragazzo della Sezione di Jesi, scomparso il 23 ottobre, che nella scorsa Stagione aveva partecipato nel ruolo di assistente al programma UEFA.

La giornata è proseguita in due aule separate per gli assistenti e gli arbitri e i Mentor del Calcio a 5.

Gli assistenti, dopo aver svolto i quiz regolamentari, hanno seguito un intervento sulle cause di punibilità del fuorigioco tenuto dal Vice Responsabile del Settore Tecnico Gianluca Vuoto, cui sono seguiti i lavori di gruppo. I lavori pomeridiani sono terminati con l’intervento del Vice Responsabile del Settore Tecnico Paolo Calcagno sui focus, sulla visuale periferica e sullo stabilire le priorità dell’assistente durante la gara, in cui ha voluto comunicare ai Talent un importante insegnamento: “Siate umili, e umili lo intendo proprio nel senso letterale della parola che deriva dal latino “humus” che vuol dire “terra fertile”. Ecco, imparate a predisporvi in modo da essere “terra fertile” e da assimilare tutti i consigli che vi vengono dati”.

Invece, gli arbitri di calcio a 5 e i Mentor, hanno iniziato il raduno con l’intervento del Responsabile della Commissione Arbitri Nazionale per il calcio a 5 Serie A Angelo Galante: “Conoscere vi aiuta a saper reagire alle situazioni che accadranno. Per raggiungere il vostro obbiettivo, come sono sicuro riuscirete a fare, dovete incominciare a studiare le squadre, ovvero quello che dovrete sapere quando passerete alla categoria successiva, in modo da essere pronti a tutte le situazioni che vi si presenteranno”. I giovani fischietti hanno poi proseguito il raduno con la visione di vari filmati tecnici, guidato dal Responsabile del Modulo Perfezionamento Tecnico del Settore Tecnico per il Futsal Giovanni Cossu e dal Coordinatore per i Mentor del Progetto Talent & Mentor Domenico Guida.

Dopo cena è intervenuto il Vicepresidente dell’Associazione Italiana Arbitri Alberto Zaroli che ha voluto così spronare i ragazzi: “Siate curiosi e abbiate voglia di cogliere le occasioni che vi capiteranno. Solo chi di voi avrà la fame di raggiungere l’obiettivo che ha in testa riuscirà a raggiungerlo e il giorno che la raggiungerete dovrete ringraziare solo voi stessi, perché se sarete arrivati lì sarà soltanto merito della fatica, dei sacrifici e della passione che ci avete messo”.

La giornata si è conclusa per gli assistenti con la correzione dei videoquiz fatti nel pomeriggio, mentre per gli arbitri e i Mentor del Futsal con la presentazione a turno dei lavori di gruppo, divisi per Comitati Regionali, su episodi che sono capitati all’inizio della Stagione.

 

In copertina la Responsabile del Modulo “Talent e Mentor Programme UEFA Referee Convention” del Settore Tecnico Valentina Garoffalo.

 

In gallery:

 

1) Il Vicepresidente dell’AIA Alberto Zaroli;

2) Il Responsabile della CAN 5 Élite Angelo Galante con Garoffolo;

3) I Talent assistenti;

4) I Talent e i Mentor del Futsal;

5) Gli assistenti e i Talent e i Mentor Futsal;

6) Il Vice Responsabile del Settore Tecnico Paolo Calcagno:

7) Un gruppo di lavoro con Paolo Calcagno;

8) Il Vice Responsabile del Settore Tecnico Gianluca Vuoto.

Supplemento on-line della rivista "L'Arbitro"
(aut. Tribunale di Roma n. 499 del 01/09/1989)
I nostri sponsor

Partner solidale

Copyrights © 2021-2024 Tutti i diritti riservati
Associazione Italiana Arbitri