I frutti del Corso Arbitri Nazionale sono undici nuovi colleghi pronti a scendere in campo

I frutti del Corso Arbitri Nazionale sono undici nuovi colleghi pronti a scendere in campo

Sezione di Viterbo

Nuovi arbitri per la Sezione AIA di Viterbo. Infatti, gli aspiranti direttori di gara, che hanno frequentato il corso tenuto dall’arbitro Gianluca Sili, sono stati esaminati da una Commissione presieduta da Mirko Benedetti, Componente del Comitato Regionale Arbitri del Lazio.

I fischietti neopromossi sono: Pietro Belcapo, Michele Camilli, Luca Cecchini, Giovanni Pepi, Nicolò Proietti De Santis, Simone Restaneo, Federico Ricci, Flavio Rossi, Michele Santoni, Emanuele Scarponi e Giorgia Tortella.

“Sono undici giovani ben motivati e preparati – dichiara Luigi Gasbarri, Presidente della Sezione viterbese – dieci ragazzi e una ragazza che presto saranno immessi in ruolo e andranno a dirigere le gare del campionato giovanile con l’assistenza di un Tutor. L’interruzione forzata dovuta alla pandemia ha penalizzato lo sport in generale e il calcio giovanile in particolare – conclude Gasbarri – stiamo comunque riprendendo il reclutamento di nuovi arbitri e siamo fiduciosi per il futuro. Presto inizierà un nuovo corso e abbiamo già delle adesioni di ragazzi che vogliono vivere il calcio da un’altra prospettiva.”

 

In copertina, gli arbitri neopromossi con il Presidente di Sezione Luigi Gasbarri, Gianluca Sili e Mirko Benedetti

Supplemento on-line della rivista "L'Arbitro"
(aut. Tribunale di Roma n. 499 del 01/09/1989)

Copyrights © 2021-2022 Tutti i diritti riservati
Associazione Italiana Arbitri