I ragazzi dell’Organo Tecnico Sezionale rivivono l’esperienza del raduno congiunto

I ragazzi dell’Organo Tecnico Sezionale rivivono l’esperienza del raduno congiunto

Sezioni di Agropoli e Sapri

Nel week end del 23 e 24 settembre, per il secondo anno consecutivo, si è svolto l’incontro tecnico precampionato congiunto tra gli associati appartenenti all’Organo Tecnico Sezionale di Agropoli e di Sapri.

L’adunata è stata nel primo pomeriggio di sabato presso l’agriturismo ‘Tenuta Donna Carmela’ di Caprioli, da dove i ragazzi si sono poi trasferiti presso il locale campo sportivo per sostenere le consuete prove atletiche e per una lezione su spostamento, posizionamento e adempimenti vari post gara.

Chiuso il momento atletico, il gruppo si è ritrovato presso l’agriturismo dove è stato accolto in aula dai due Presidenti di Sezione Donato Nicoletti (Agopoli) e Francesco Tulimieri (Sapri). Quindi i saluti del Componente Regionale Salvatore Russo.

La mattina seguente, dopo l’arrivo degli osservatori arbitrali, è stata illustrata la Circolare n. 1 dal Componente del Settore Tecnico dell’AIA Giovanni Pentangelo di Nocera Inferiore, il quale ha spiegato ed analizzato con estrema chiarezza tutte le modifiche regolamentari apportate al gioco del calcio per la corrente Stagione Sportiva. A seguire spazio ai quiz regolamentari, i cui risultati sono stati, sempre in un’ottica di crescita individuale e collettiva, oggetto di interessante discussione ed analisi tecnica.

Dopo l’intervento di Pentangelo, hanno preso la parola per i propri saluti gli ospiti giunti in aula nel corso della mattinata: l’osservatore di Serie D Alfredo Volpe di Sapri; l’assistente arbitrale di Serie C Vincenzo Marra di Agropoli e Donato Mauro, Delegato Provinciale FIGC Salerno. A seguire, spazio alle direttive impartite dai due Presidenti di Sezione sulle linee guida tecnico - comportamentali a cui attenersi per la nuova Stagione Sportiva.

Al termine dell’evento, visibilmente emozionati i fischietti agropolesi e sapresi, che hanno potuto riassaporare la bellezza di un raduno articolato su più giorni dopo le restrizioni degli anni passati. Emozione condivisa anche da Nicoletti e Tulimieri: "Abbiamo trascorso due giornate bellissime insieme ai ragazzi. Tutti hanno risposto alla grande, facendosi trovare atleticamente preparati e pronti a risolvere i quesiti regolamentari. Vista l’ottima organizzazione e riuscita del raduno, crediamo di ripetere l’esperienza anche l’anno prossimo. Un enorme in bocca al lupo a tutti i nostri associati per l’imminente avvio di Stagione”.

Supplemento on-line della rivista "L'Arbitro"
(aut. Tribunale di Roma n. 499 del 01/09/1989)
I nostri sponsor

Partner solidale

Copyrights © 2021-2024 Tutti i diritti riservati
Associazione Italiana Arbitri