Il Presidente Aureliano agli arbitri bolognesi: “Anche quest’anno garantiremo un servizio di alto livello al mondo del calcio”

Il Presidente Aureliano agli arbitri bolognesi: “Anche quest’anno garantiremo un servizio di alto livello al mondo del calcio”

Sezione di Bologna

È partita la Stagione Sportiva 2023/2024 anche per gli arbitri a disposizione della Sezione AIA di Bologna, che sabato 9 settembre hanno svolto il raduno precampionato. Una giornata intensa che ha visto circa 110 direttori di gara impegnati già di prima mattina con i test atletici presso il centro sportivo di Corticella, mentre al contempo nei locali sezionali venivano accolti calorosamente dall’immancabile Walther Arzenton gli osservatori, che hanno ricevuto le disposizioni tecniche dal responsabile Gabriele Scrima e dal Vicepresidente Luigi Ferrieri.

Dopo la consueta foto di rito, osservatori e arbitri – questi ultimi in tenuta rossa con la nuova maglia di allenamento offerta dalla Sezione – si sono ritrovati per il pranzo, per poi affrontare in plenaria la seconda parte del raduno che ha visto, oltre alla presenza dell'arbitro nazionale di Serie A e B Gianluca Aureliano, anche quella di altri ospiti, tra i quali il Delegato della FIGC di Bologna Michele Gallo e il Componente del Comitato Regionale Arbitri dell’Emilia Romagna Gianfranco Grisendi, che ha portato i saluti del Presidente Paolo Dondarini e dell’intera Commissione regionale.

Dopo la spiegazione della nuova Circolare n.1 e lo svolgimento dei quiz tecnici e associativi a cura del Componente del Settore Tecnico Arbitrale Cristian Zanzi, l’intero organico ha assistito alla ‘lectio magistralis’ motivazionale tenuta da Alessandra Monasta, ‘mental coach’ che segue da anni gli arbitri a disposizione della Commissione Arbitri Nazionale di Serie A e B nella preparazione delle gare e che ha lasciato ai fischietti bolognesi il “decalogo dell’arbitro”.

Dopo una breve pausa, il Presidente Sezionale Antonio Aureliano e il Vicepresidente vicario Roberto Neri hanno impartito le disposizioni per la nuova Stagione a tutti gli arbitri, invitando ciascuno a dare sempre il massimo in ogni gara. “Sarà una stagione difficile ed impegnativa – ha affermato Aureliano – ma che vedrà come sempre la Sezione di Bologna garantire un servizio di alto livello professionale e umano al mondo del calcio”.

 

In copertina, gli arbitri bolognesi al centro sportivo di Corticella.

In gallery:

1: lo svolgimento dei test atletici;

2: il Presidente Sezionale Aureliano con Zanzi;

3-4: l’intervento di Alessandra Monasta;

5: il Componente del CRA Emilia Romagna Grisendi;

6: la riunione degli osservatori;

7: l’arbitro nazionale di Serie A e B, Gianluca Aureliano;

8-9: la folta platea di arbitri e osservatori in aula.

Supplemento on-line della rivista "L'Arbitro"
(aut. Tribunale di Roma n. 499 del 01/09/1989)
I nostri sponsor

Partner solidale

Copyrights © 2021-2024 Tutti i diritti riservati
Associazione Italiana Arbitri