Il Presidente di Sezione Michieli: “Divertitevi e rendeteci orgogliosi”

Il Presidente di Sezione Michieli: “Divertitevi e rendeteci orgogliosi”

Sezione di Padova

Divertimento, coraggio e curiosità, sono queste le parole chiave del raduno precampionato della Sezione di Padova, svoltosi presso la sala teatro di Villa Fini, a Limena (PD). Gli arbitri e gli osservatori a disposizione dell’Organo Tecnico Sezionale hanno vissuto con attenzione e partecipazione l’intensa giornata, organizzata dalla Sezione e basata su lezioni di tecnica e formazione, oltre che sulla verifica delle conoscenze regolamentari.

A dare il benvenuto ai presenti il Presidente Matteo Michieli che ha dato inizio ai lavori ed ha aperto il raduno per poi passare la parola al Componente del Comitato Regionale Veneto Enzo Rossi, chiamato a presentare la Circolare, il quale ha fin da subito stimolato i presenti, esortando gli arbitri più giovani ad essere curiosi e a non risparmiarsi, in campo e fuori. Rossi ha interagito con la platea in merito al "Not/Deliberate Play" secondo le recenti novità introdotte dall'IFAB.

Dopo l’effettuazione dei quiz regolamentari, sono seguite le disposizioni tecniche, impartite dallo stesso Presidente Michieli e dal suo Vice Lion, che hanno approfondito anche la tematica del posizionamento e dello spostamento sul terreno di giuoco. A seguire le disposizioni comportamentali, da parte del consigliere Filippo Guerra, il cui intervento si è chiuso con la citazione: “Puntate alla luna, mal che vada avrete viaggiato tra le stelle”. Parallelamente gli osservatori arbitrali hanno ricevuto le relative disposizioni da parte del consigliere Michele Nocenti, che ha approfondito anche la tematica relativa alla redazione della relazione a seguito della visionatura, oltre che del colloquio di fine gara.

Prima di pranzo è avvenuto il saluto alle autorità presenti, oltre all’intervento dell’Amministrazione Comunale, di rilievo è stato quello del Presidente della Delegazione Provinciale Giampiero Piccoli: “Il vostro ruolo vi offre un grande potere, usatelo nella giusta maniera” ha sottolineato, ribadendo che la collaborazione tra Delegazione e la Sezione di Padova è totale, ringraziando inoltre per la professionalità e l’imparzialità, nonché per essere garanti del corretto svolgimento delle partite e dei Campionati.

Nel pomeriggio hanno partecipato al raduno gli arbitri appartenenti all’Organico Nazionale, accogliendo così l’invito del Presidente Michieli. L’incontro è proseguito con la presentazione del codice etico e morale da parte del consigliere delegato, Manolo Cagnin, il quale ha voluto sottolineare come l’essere arbitri, imponga necessariamente di operare secondo onestà, etica e morale. Il successivo intervento del consigliere Roberto Lovison, arbitro della CAN C, ha intrattenuto i giovani colleghi in merito all’analisi di episodi e video di situazioni di giuoco relative al “Not/Deliberate Play”, aprendo un dibattito costruttivo e partecipato a cui ha assistito anche l’arbitro Iinternazionale patavino Daniele Chiffi, di rientro dal proprio raduno di Coverciano, ma ancora una volta vicino e a disposizione della propria Sezione. Daniele ha infatti tenuto un’interessante lezione tecnica relativa ai contatti alti, interagendo con la platea in merito ad episodi particolari e portando la sua esperienza e competenza al servizio dei colleghi più giovani, i quali hanno approfittato della sua presenza e della sua disponibilità anche a margine dell’intensa giornata di lavori.

L’ultima parte del raduno ha offerto approfondimenti formativi relativamente alla gestione delle panchine ed al colloquio di gara con l’osservatore, tenuti rispettivamente dai Consiglieri Matteo Mozzo e Michele Nocenti. Una specifica lezione per gli arbitri neo immessi in organico ha visto la trattazione relativa alla compilazione del referto di gara secondo le disposizioni dei Consiglieri Filippo Guerra e Manolo Cagnin. Gli stessi giovani arbitri hanno inoltre avuto l’onore di ricevere la loro prima divisa di gara da parte dell’Internazionale Chiffi, che ha posato per la foto di rito.

Dopo oltre otto ore di incontri e lezioni, il Presidente Michieli ha congedato i presenti augurando un buon Campionato e ribandendo ancora una volta agli associati patavini di operare divertendosi e di rendere orgogliosa la Sezione con le loro prestazioni, dentro e fuori dal terreno di giuoco.

 

In gallery:

1.  L’intervento del Componente del Comitato Regionale Enzo Rossi;

2.  L’omaggio della Sezione alla Delegazione Provinciale;

3.  Le disposizioni agli osservatori del consigliere Michele Nocenti.

Supplemento on-line della rivista "L'Arbitro"
(aut. Tribunale di Roma n. 499 del 01/09/1989)
I nostri sponsor

Copyrights © 2021-2022 Tutti i diritti riservati
Associazione Italiana Arbitri