Il viaggio insieme in Germania per la Referee Cup 2022

Il viaggio insieme in Germania per la Referee Cup 2022

Sezioni di Rieti e Albano Laziale

Luneburg, cittadina della Bassa Sassonia a 50 chilometri a sud di Amburgo, ha ospitato la quindicesima edizione di un torneo di calcio tra arbitri. Una manifestazione particolarmente sentita che ha visto la partecipazione di 24 squadre di vari paesi europei: Germania, Finlandia, Inghilterra, Serbia, Olanda e l’Italia rappresentata dalle Sezioni AIA di Rieti e Albano Laziale.

Il Presidente della Sezione degli arbitri di Luneburg Oliver Vogt, attraverso l’informazione e la pubblicità derivata dai vari social, ha voluto riservare alle due Sezioni laziali l'invito per una partecipazione che per la prima volta avrebbe avuto tra le varie compagini proprio gli arbitri italiani.

“Luneburg ha consentito di vivere momenti di allegria uniti ad una sana competizione, questo è essere un arbitro di calcio. Abbiamo afforzato l’amicizia con i colleghi della Sezione di Rieti, ricambiando il loro supporto durante le gare”: così Carmelo Battaglia, Presidente della Sezione di Albano Laziale ha commentato la partecipazione dei suoi associati.

Fair play reciproco e grande rispetto per l’AIA mostrato da parte degli organizzatori e di tutti i partecipanti sono stati gli ingredienti di questa esperienza, una competizione di assoluta qualità e tecnica calcistica, nella quale si sono affrontate formazioni che, nonostante livelli agonistici alti per la posta in palio, hanno sempre mostrato l’assoluto rispetto verso direttore di gara e avversario.

Tra i direttori di gara presente anche un assistente arbitro dei prossimi mondiali in Qatar, Elvis Noupe del Camerun, e Adia Isseu Cisse del Senegal la quale ha diretto più di una gara.

Nelle parole di Vittorio Sperati, Presidente della Sezione di Rieti, condivise da Battaglia, la voglia di ripetersi negli anni avvenire: “Una bellissima esperienza vissuta dai nostri ragazzi all’insegna del divertimento; sicuramente coglieremo l’invito del Presidente Vogt e torneremo a Luneburg nel 2024”.

Supplemento on-line della rivista "L'Arbitro"
(aut. Tribunale di Roma n. 499 del 01/09/1989)
I nostri sponsor

Copyrights © 2021-2022 Tutti i diritti riservati
Associazione Italiana Arbitri