Inaugurato il corso per ‘Dirigente addetto agli arbitri’. Prima settimana a Coverciano, poi al Centro VAR di Lissone

Inaugurato il corso per ‘Dirigente addetto agli arbitri’. Prima settimana a Coverciano, poi al Centro VAR di Lissone

È stato inaugurato questa mattina a Coverciano il nuovo corso per ‘Dirigente addetto agli arbitri’, il terzo da quando è stata istituito questo programma didattico nell’aprile 2022 e il primo aperto alle società di Serie C.

In totale gli allievi saranno chiamati a seguire 56 ore di lezione e dopo questa prima settimana interamente a Coverciano – fino a mercoledì – i corsisti saranno per due giorni al Centro VAR di Lissone, prima di completare il loro iter formativo con 16 ore da svolgersi con la modalità della didattica a distanza.

A dare il benvenuto agli allievi durante l’inaugurazione del corso erano presenti questa mattina a Coverciano il presidente della Lega Pro Matteo Marani, il vice presidente dell’AIA Alberto Zaroli, il segretario del Settore Tecnico Paolo Piani, il segretario generale della Lega Pro Emanuele Paolucci, e il responsabile AIA per la Serie C della Commissione dei rapporti con le società per la formazione degli addetti agli arbitri Duccio Baglioni.

Questa settimana, tra i vari interventi gli allievi potranno anche seguire le lezioni a cura del responsabile del Settore Tecnico dell’AIA, Matteo Trefoloni, e del responsabile AIA per la Serie A e la Serie B della Commissione dei rapporti con le società per la formazione degli addetti agli arbitri, Riccardo Pinzani e per la Serie C (insieme a Baglioni) Fabrizio Ernetti.

Di seguito, l’elenco completo degli allievi ammessi a seguire le lezioni: Alessandro Augier, Andrea Barbiani, Nicola Benedetti, Renato Buda, Fabio Crescioli, Alfonso D’Apice, Caterina De Canio, Francesco Deluca, Cristiano Di Camillo, Bernardo Di Capua, David Djordjevic, Vincenzo Ercolano, Roberto Felicori, Valentino Fiorito, Paola Gamba, Gianni Iannilli, Cristina Lambiase Savage, Roberto Loiudice, Manuele Mazzoncini, Remo Morini, Antonio Nania, Giovanni Leonardo Nicoletti, Carmelo Noto, Simone Pagnini, Giovanni Panetta, Giuseppe Panico, Gianluca Paoloni, Iacopo Pasciuti, Fabrizio Pasqua, Fabrizio Posado, Luca Pirini, Marco Ravasi, Amir Salama, Alessandro Salvoro, Pasquale Sergio, Leonardo Terreni, Vito Todaro, Massimiliano Velotto e Omar Younes.

(Nella foto in copertina il tavolo degli oratori con, da sinistra, Paolucci, Marani, Zaroli e Baglioni. In piedi Piani)

Supplemento on-line della rivista "L'Arbitro"
(aut. Tribunale di Roma n. 499 del 01/09/1989)
I nostri sponsor

Partner solidale

Copyrights © 2021-2024 Tutti i diritti riservati
Associazione Italiana Arbitri