Incontro tra arbitri, allenatori e capitani delle società di calcio a cinque

Incontro tra arbitri, allenatori e capitani delle società di calcio a cinque

Si è svolto questa mattina presso il Centro di Preparazione Olimpica “Giulio Onesti” all’Acqua Acetosa di Roma, l’annuale incontro fra gli arbitri, gli allenatori e i capitani delle società di calcio a cinque. L’evento si è svolto in due fasi: la mattina dedicata alla CAN5 Elite con il Responsabile Angelo Galante ed il Componente Daniele Di Resta, nel primo pomeriggio la CAN5 con il Responsabile Franco Falvo e i Componenti Antonio Mazza e Roberto Fichera. Ad aprire l’incontro il Presidente della Divisione Luca Bergamini: “Ringrazio la componente arbitrale per la disponibilità, così come le società per dar vita a un percorso virtuoso, cercando di trovare una maggiore vicinanza fra il mondo arbitrale e le altre componenti. Ci accomuna la passione per il futsal, ma viviamo su binari paralleli che non si incontrano: gli arbitri svolgono un lavoro impegnativo, con organizzazione, professionalità e disponibilità massime. Ringrazio il Consigliere Farabini che è il tramite con il mondo arbitrale, così come faccio un grande in bocca al lupo agli arbitri e alle società per l’intero svolgersi della stagione”.

Anche Luca Marconi, Componente del Comitato Nazionale dell’AIA, ha dato il suo benvenuto: “Porto i saluti del presidente Alfredo Trentalange e di tutto il Comitato Nazionale dell’AIA. Grazie a tutti per questa opportunità: come ha detto il presidente Bergamini siamo in autonomia, ma tiriamo tutti nella stessa direzione e il supporto che ci diamo a vicenda è fondamentale per dare il giusto imprinting alla crescita della disciplina. Credo che la progettualità debba essere la stessa per alimentare la nostra passione. Abbiamo affrontato tante modifiche e devono essere un segnale per le società che siamo al servizio della crescita del futsal”.

Come detto, Angelo Galante e Daniele Di Resta in mattinata, Franco Falvo, Antonio Mazza e Roberto Fichera nel pomeriggio, hanno analizzato e sottolineato alcune specifiche di giuoco, in particolare legate ad alcuni cambi normativi e regolamentari, come le specifiche sulla D.O.G.S.O. Da segnalare, in chiusura di entrambi gli interventi, l’intervento di Francesco Peroni, responsabile della CON5, l’ente degli osservatori arbitrali del futsal.  

(Fonte: Divisione Calcio a 5)

Supplemento on-line della rivista "L'Arbitro"
(aut. Tribunale di Roma n. 499 del 01/09/1989)
I nostri sponsor

Copyrights © 2021-2022 Tutti i diritti riservati
Associazione Italiana Arbitri