La CAN C inaugura a Cascia la fase dei Raduni Precampionato delle Commissione Nazionali

La CAN C inaugura a Cascia la fase dei Raduni Precampionato delle Commissione Nazionali

CAN C

Si è aperto nel pomeriggio di lunedì 31 luglio presso il Grand Hotel Elite a Cascia, in provincia di Perugia, il Raduno che vede protagonisti arbitri e assistenti a disposizione della Commissione Arbitri di Serie C guidata da Maurizio Ciampi. “Dopo gli anni presso il Centro di Sportilia, da quest’anno siamo ospiti di questa nuova struttura: lo sforzo organizzativo della Federazione e dell’Associazione ci ha permesso di avere a disposizione una soluzione logistica che ancora una volta sappia rispondere alle nostre esigenze”, ha detto il Responsabile della CAN C Maurizio Ciampi dando il benvenuto ai presenti e ringraziando tutte le persone che si sono messe a disposizione per la buona riuscita dell’evento. “Da quest’anno possiamo contare anche sulla collaborazione del nuovo sponsor tecnico Givova che ci ha fornito il materiale per affrontare la Stagione Sportiva” da detto Maurizio Ciampi.

“Saranno come sempre giorni impegnativi a livello tecnico e atletico - ha proseguito Maurizio Ciampi -, ma è fondamentale riuscire a condividere con chiarezza le linee guida per affrontare al meglio la Stagione con la consapevolezza che ognuno di noi rappresenta l’intera Associazione: questo ci deve stimolare a comportamenti responsabili e professionali in ogni aspetto della prestazione”. Poi la presentazione della Commissione composta dai confermati Nicola Giovanni Ayroldi, Gianluca Cariolato, Fabio Comito, Pasquale Rodomonti e da Luca Banti, inserito a partire da questa Stagione Sportiva, l

“Nessun esercizio tecnico e nessun aspetto della formazione arbitrale va trascurato o sottostimato - ha detto il Responsabile del Settore Tecnico dell’AIA Matteo Simone Trefoloni, che ha poi aggiunto - Vanno recepite e fatte proprie quanto prima le disposizioni che provengono anche dalla UEFA e dagli altri Organismi Internazionali”. A tal proposito, il Vice Responsabile del Settore Tecnico Marco Landucci ha illustrato ai presenti la nuova Circolare 1 prima di somministrare i consueti quiz di verifica tecnica ai quali sono seguiti i videoquiz specifici per arbitri e assistenti a seconda della peculiarità della funzione.

Concluse le visite mediche a cura dei Componenti del Modulo Bio-Medico del Settore Tecnico Antonio Vico e Fabio Lucchese, nel corso del pomeriggio arbitri e assistenti hanno preso parte ad una seduta di allenamento coordinata dal Responsabile del Modulo Preparazione Atletica del Settore Tecnico Francesco Milardi.

In serata i Componenti Gianluca Cariolato e Fabio Comito hanno analizzato insieme al primo gruppo di assistenti diversi episodi di offside ponendo l’accento sull’importanza di utilizzare con consapevolezza lo spostamento laterale e di mantenere sempre alta la concentrazione.

Supplemento on-line della rivista "L'Arbitro"
(aut. Tribunale di Roma n. 499 del 01/09/1989)
I nostri sponsor

Partner solidale

Copyrights © 2021-2024 Tutti i diritti riservati
Associazione Italiana Arbitri