La lezione di Massa: “Imparate a rielaborare gli errori”

La lezione di Massa: “Imparate a rielaborare gli errori”

Sezione di Prato

Nelle scorse settimane presso il Salone consiliare del Comune di Prato l’arbitro internazionale Davide Massa ha diretto una Riunione Tecnica Obbligatoria davanti ad una platea gremita di associati pratesi. Massa è arbitro in Serie A dal 2012 e dal 2014 è nell’organico degli arbitri internazionali UEFA. Il prestigioso ospite è stato ben accolto dai colleghi della Sezione di Prato capitanati dal Presidente di Sezione Francesco Santi: “È stata una bellissima serata e ringrazio Davide per aver accettato il nostro invito - ha dichiarato il presidente Santi - è stato un piacere ascoltare i suoi consigli e seguire la sua lezione tecnica. Ho visto i miei ragazzi molto contenti e soddisfatti e di questo non posso che ringraziare l’amico Davide a cui noi rivolgiamo tutto il meglio per il suo percorso professionale”.

Davide ha catturato da subito l’attenzione dei tanti colleghi presenti spiegando ai ragazzi che, paradossalmente, “è più importante focalizzare l’attenzione sull’errore che compiacersi della prestazione ottimale” proprio perché è in quel momento che comincia la vera e propria crescita personale. “Ricordatevi che non dovete esaltarvi davanti ai successi – ha sottolineato alla platea di giovani colleghi – ma nemmeno deprimervi davanti alle sconfitte. Ci sono sempre persone intorno a voi pronte a supportarvi ed a credere in voi”.

Uno dei principali aspetti tecnici analizzati è stata l’importanza della cura dei dettagli, funzionale in base al tipo di gara che si va ad affrontare e necessaria per avere una buona chiave di lettura della gara stessa. “È fondamentale che teniate sempre alto il livello di concentrazione ed attenzione - ha sottolineato il fischietto internazionale - perché gli imprevisti sono sempre dietro l’angolo ed è importante affrontare i vari momenti della gara sempre ben preparati. È fondamentale non farsi travolgere dagli eventi - ha aggiunto - e creare un rapporto costruttivo con tutti i giocatori in campo”. Davide ha anche voluto esortare i giovani colleghi a credere sempre in quello che si fa. “La giusta motivazione si trova sempre pensando alla gara successiva, ovvero quella decisiva - ha dichiarato Massa - e ricordatevi che l’errore dovete imparare a rielaborarlo per essere capaci di rigenerare un nuovo obiettivo, più importante ed ancora più avvincente”.

Dopo avere affrontato in maniera chiara ed esaustiva le tante tematiche trattate Davide ha ricevuto tanti applausi per il contributo dato, oltre al saluto personale del Sindaco di Prato, Matteo Biffoni, e l’assessore allo sport, Luca Vannucci.

 

In copertina Davide Massa durante la riunione.

In fotogallery:

1. Massa e la platea degli arbitri pratesi nella sala consiliare del Comune di Prato.

2 Massa con il Presidente Sezionale Santi

Supplemento on-line della rivista "L'Arbitro"
(aut. Tribunale di Roma n. 499 del 01/09/1989)

Copyrights © 2021-2022 Tutti i diritti riservati
Associazione Italiana Arbitri