La ‘Quiz Championship’ per incrementare la preparazione tecnica col divertimento

La ‘Quiz Championship’ per incrementare la preparazione tecnica col divertimento

Sezione di Paola

Un’idea originale con un duplice fine: mantenere alta la preparazione sul Regolamento del giuoco del calcio e tornare a frequentare tutti insieme la Sezione, come prima del COVID. L’iniziativa, battezzata ‘Quiz Championship’, è partita da alcuni giovani arbitri di Paola e si è svolta in tre sedute, nel giro di qualche settimana. Nella prima i ‘concorrenti’ hanno sostenuto una batteria di quiz, 40 in totale, inerenti le prime cinque Regole del calcio. Nella seconda i test regolamentari, 30 in tutto, hanno interessato dalla sesta alla dodicesima Regola. Nell’ultima, svolta l’1 dicembre, i quiz, 30 anche stavolta, sono stati inerenti le Regole rimanenti e l’articolo 42 del Regolamento associativo, i ‘Doveri dell’arbitro’. Per ogni risposta giusta è stato assegnato un punto, per ogni risposta sbagliata ‘- 0.25’; zero punti per la risposta non data.

A conti fatti sono stati elaborati 100 quiz, con i concorrenti che erano stati suddivisi per Organo Tecnico Sezionale e Regionale. Due pertanto le classifiche. In quella OTS il primo è stato Antonino Gatto D’Arrigo; Salvatore Termidoro si è classificato invece in testa a quella OTR.

Hanno supervisionato le prove l’assistente di Serie C Stefania Signorelli e l’internazionale di beach soccer Moreno Longo, mentre la coordinatrice è stata Chiara Siciliano, giovane arbitro dell’Organo Tecnico Sezionale.

Alla fine di ogni sessione, una volta assegnati i punteggi, i quiz venivano corretti per far comprendere gli errori.

Appena terminata la Quiz Championship gli ‘arbitri – concorrenti’ hanno cenato tutti insieme nella loro sede di Viale Mannarino, insieme a dirigenti arbitrali e al Presidente Marco Maiorano. Un buffet e momenti di goliardia che hanno sancito il ritorno della Sezione a luogo di aggregazione, dove si è stati capaci di organizzare un gioco mirato a incrementare, con il divertimento e l’incentivo della sana competizione, la preparazione tecnica, fondamentale per ogni arbitro, che deve essere un cultore del Regolamento del calcio.       

Supplemento on-line della rivista "L'Arbitro"
(aut. Tribunale di Roma n. 499 del 01/09/1989)
I nostri sponsor

Partner solidale

Copyrights © 2021-2024 Tutti i diritti riservati
Associazione Italiana Arbitri