La Stagione inizia con il raduno precampionato. Il Presidente Saggese: “Fate gruppo per migliorare insieme”

La Stagione inizia con il raduno precampionato. Il Presidente Saggese: “Fate gruppo per migliorare insieme”

Sezione di Rovereto

Il 3 settembre si è tenuto il raduno della Sezione di Rovereto presso lo Stadio “Carlo Mutinelli” di Ala. Approfittando del bel tempo, arbitri e osservatori si sono ritrovati per iniziare insieme la nuova Stagione Sportiva.

La giornata è cominciata alle ore 9 con i test atletici, condotti dal Referente Atletico Marco Schmid e dal suo Vice Sabri Ismail, entrambi gli associati figurano nell’organico della CAN D. In seguito, gli arbitri roveretani si sono ritrovati nei locali del Centro Sportivo dove si sono svolti i colloqui individuali tra gli associati e gli Organi Tecnici Italo Capobianco e Fausto Angelini. I giovani arbitri sono stati stimolati a porsi dei piccoli obiettivi da raggiungere nel corso della Stagione.

Successivamente, è stato presentato il programma della giornata e sono state esposte le principali novità riguardanti gli osservatori arbitrali. Si è così conclusa la prima parte del raduno e si è passati al pranzo, un momento che, pur nella sua semplicità, ha segnato il definitivo ritorno alla normalità e, soprattutto, alla socialità che tanto era mancata nell’ultimo periodo e che da sempre rappresenta un grande punto di forza dell’Associazione.

Si è poi passati all‘esposizione della Circolare n. 1, compito che è stato affidato a Maicol Ferrari, assistente arbitrale in organico alla CAN C. L’Organo Tecnico Sezionale Capobianco ha quindi impartito le proprie disposizioni per la nuova Stagione Sportiva e ha invitato arbitri e osservatori a trasferirsi sul campo da calcio, dove si è svolta una lezione in merito al posizionamento e allo spostamento, poco prima dell’inizio dei test teorici.

A conclusione delle attività sono intervenuti il Sindaco di Ala Claudio Soini e il Presidente della Sezione di Rovereto Andrea Saggese, nel frattempo rientrato dal raduno CAN 5 Élite.

Soini, che il 19 luglio scorso ha incontrato personalmente tre associati della Sezione di Rovereto facenti parte di Organi Tecnici Nazionali: Fabrizio Deimichei, Tommaso Menolli e Sabri Ismail. Il sindaco si è complimentato con tutta la Sezione per i recenti risultati raggiunti e ha sottolineato la delicatezza e l’importanza del ruolo dell’arbitro.

Infine, è intervenuto il Presidente Saggese, le cui parole hanno chiuso il raduno sezionale: “Nonostante l’arbitraggio sia uno sport individuale, è fondamentale riuscire a diventare una squadra. Voi siete stati in grado di creare un gruppo coeso ed unito la cui forza ha portato a tangibili miglioramenti anche delle prestazioni in campo”.

Il raduno è stata l’occasione per rincontrarsi e crescere non solo dal punto di vista tecnico, ma anche e soprattutto associativo.

 

In gallery:

1. L’intervento del Sindaco di Ala Claudio Soini e i saluti del Presidente della Sezione di Rovereto Andrea Saggese;

2. Riscaldamento prima dei test atletici;

3. e 4. Lezione sul terreno di giuoco;

5. Disposizioni tecniche per gli arbitri a disposizione dell’Organo Tecnico Sezionale.

Supplemento on-line della rivista "L'Arbitro"
(aut. Tribunale di Roma n. 499 del 01/09/1989)
I nostri sponsor

Copyrights © 2021-2022 Tutti i diritti riservati
Associazione Italiana Arbitri