L’arbitro CAN Gariglio: “Rivedo in tutti voi la mia passione”

L’arbitro CAN Gariglio: “Rivedo in tutti voi la mia passione”

Sezione di Abbiategrasso

È stata una giornata speciale quella che ha avuto come ospite Matteo Gariglio, arbitro della Commissione Nazionale di Serie A e B della Sezione di Pinerolo, dedicata alla formazione e alla crescita degli arbitri della Sezione di Abbiategrasso. Per celebrare la sua presenza, il Comune ha messo a disposizione la Sala Consiliare del Municipio di Abbiategrasso, presso il Castello Visconteo, simbolo della città e del suo fascino architettonico.

Si aspettava da mesi l’arrivo dell’ospite nazionale e il movimento arbitrale abbiatense si è fatto trovare pronto. Tra gli invitati presenti nella sala Michele Liguori, ex Presidente della Sezione di Milano e oggi Referente Regionale della Commissione di Studio per l’Osservatorio sulla Violenza.

La riunione in aula è stata impreziosita da consigli e indicazioni tecniche, mentre la parte pratica si è svolta direttamente sul campo, coinvolgendo Gariglio in un allenamento presso il centro sportivo San Gaetano, al seguito di 15 arbitri sezionali e altri in organico regionale. Allenamento reso ancor più emozionante per la presenza di Daniele Virgilio, arbitro di Serie C della Sezione di Trapani, nonché di Antonio di Reda della Sezione di Molfetta, arbitro di Serie D che ha da poco esordito nella categoria successiva.

Presenti per Abbiategrasso i preparatori Alessandra Vai e Paolo Gentili insieme ai numerosi alunni dell’istituto Alessandrini, che da anni consente alla Sezione di sponsorizzare il Corso Arbitri presso il loro Istituto.

Accorsi numerosi anche i partecipanti dell’attuale Corso Arbitri, oltre 15 aspiranti, che a breve si confronteranno con il campo. Per loro prima serata ufficiale, da sottolineare anche la presenza di due nuove leve che usufruiranno del doppio tesseramento da poco introdotto dall’Associazione Italiana Arbitri, si tratta di Fabio e di Luca che erano presenti all’incontro con la divisa del Magenta Calcio.

Emozionato il Presidente della Sezione di Abbiategrasso, Pietro Gentili: “Ringrazio tutti quelli che ci hanno supportato nell’organizzazione di questo evento, un esempio utile ai ragazzi per guardare al futuro. Ringrazio in particolare il nostro Referente Atletico Vincenzo Famà, che, pur avendo impegni con il Comitato Regionale, ha garantito lo svolgimento di questo speciale allenamento, e Beppe Garavaglia, Referente Atletico Regionale, per essere stato parte attiva di questo momento. Ci tengo personalmente a dedicare questa serata al nostro associato Ahmed Elnaihf che ha da poco subito un lutto familiare e per questo motivo gli siamo tutti vicini”.

Matteo Gariglio, dopo aver mostrato una serie di slide relative alla parte tecnica dell’incontro, ha spronato tutti gli associati: “La passione, la coerenza e la disciplina in un arbitro sono fondamentali. Però non dimenticate mai l’umiltà di saper prendere anche delle decisioni non scontate perché sono quelle che vi faranno davvero crescere”.

Particolarmente gradita è stata la presenza di alcuni ex Presidenti come Ivano Bovati, Paolo Consonni, Paolo Viola e Gianguido Lorenzo, mentre a rappresentare il Comune di Abbiategrasso era presente l’assessore Francesco Bottene, che ha aperto la serata con una menzione d’onore alla Sezione di cui aveva fatto parte.

L’incontro si è concluso con un gradito omaggio da parte di Gariglio alla Sezione: la sua maglia ufficiale.

 

In copertina Gariglio con il Presidente Gentili e alcuni componenti del Consiglio Direttivo.

In gallery:

  1. Gli associati abbiatensi durante la riunione;
  2. La maglia regalata da Gariglio alla Sezione di Abbiategrasso;
  3. Gli associati abbiatensi all’allenamento con Gariglio.

Supplemento on-line della rivista "L'Arbitro"
(aut. Tribunale di Roma n. 499 del 01/09/1989)

Copyrights © 2021-2022 Tutti i diritti riservati
Associazione Italiana Arbitri