L’assistente CAN Di Gioia ospite della Sezione di Brescia

L’assistente CAN Di Gioia ospite della Sezione di Brescia

Sezione di Brescia

Nella giornata di venerdì 5 febbraio, la Sezione di Brescia e tutti i suoi associati hanno avuto il piacere di ospitare Vittorio Di Gioia, assistente arbitrale di Serie A e B proveniente dalla Sezione di Nola. Un privilegio assoluto quello dei presenti in sala, che hanno potuto incontrare anche altri due assistenti CAN: gli associati Mauro Vivenzi e Antonio Severino della Sezione di Campobasso, da settimane presente a Brescia per motivi di lavoro.

Di Gioia, che conta più di 100 gare tra Serie A e B, dopo essersi presentato, ha incentrato il suo intervento parlando principalmente del ruolo dell’assistente. Durante la riunione ha proiettato video di episodi di Promozione e di Eccellenza, in modo da avvicinarsi il più possibile alle ragazze e ai ragazzi di tutte le categorie arbitrali. Prezioso è stato anche il contributo di aneddoti ed esperienze di vita personale, che hanno permesso ai presenti di seguire con curiosità ed empatia l’intervento dell’ospite.

I temi principali sono stati cinque e, secondo l’oratore, possono aiutare a uscire dalle situazioni complicate che capitano in campo: “La lettura della situazione, l’attenzione delle priorità nelle procedure di gioco, il mantenere i piedi per terra quando sentiamo di aver scelto bene, l’avere coerenza nel corso del match e il corretto atteggiamento o attitudine da dimostrare fino alla fine della gara”.

Su quest’ultimo punto, l’ospite della Sezione di Nola ha fatto i complimenti al Presidente Lo Cicero, che a suo avviso “ha reso l’atteggiamento e la dedizione i suoi cardini”. Dopo la consegna reciproca di presenti, Di Gioia ha ricordato alla sala di non abbattersi davanti ai primi ostacoli, perché spesso, chi è duro nei momenti di confronto, cerca solo un modo per tirare fuori il meglio e per far crescere l’associato che ha di fronte.

 

 

 

 

Supplemento on-line della rivista "L'Arbitro"
(aut. Tribunale di Roma n. 499 del 01/09/1989)
I nostri sponsor

Partner solidale

Copyrights © 2021-2024 Tutti i diritti riservati
Associazione Italiana Arbitri