L’autunno porta sette nuovi arbitri

L’autunno porta sette nuovi arbitri

Sezione di Trento

Mercoledì 5 ottobre, presso i locali sezionali, si è concluso, con il consueto esame finale, composto da quiz sul Regolamento e prova orale, il primo Corso Arbitri della Stagione Sportiva 2022/2023 organizzato dalla Sezione AIA di Trento.

Tutti e sette i candidati, esaminati dalla Commissione – composta dal Presidente sezionale Francesco Scifo, dal Vicepresidente del Comitato Provinciale Arbitri di Trento Emanuele Battaia e dall’Organo Tecnico sezionale Andrea Alberti – hanno ottenuto la qualifica di arbitro effettivo.

Dopo la consegna delle divise, i ragazzi si sono detti entusiasti del traguardo raggiunto e impazienti di andare in campo, cosa che, grazie a un tesseramento avvenuto in tempi record, sono tutti riusciti a fare il fine settimana seguente, esordendo nel Campionato Provinciale Giovanissimi.

Di seguito, i nomi dei sette nuovi arbitri, tutti molto giovani con un’età media di 17 anni: Daniele Candotti, Tommaso Endrizzi, Marco Ferrero, Simone Girardi, Giovanni Grisenti, Giuseppe Sapia e Bleron Sefa.

Quattro di loro sono diventati direttori di gara sfruttando la possibilità, introdotta lo scorso anno, del doppio tesseramento calciatore - arbitro. Pertanto c’è chi, come Marco e Bleron, ha scelto di diventare arbitro: “per poter vedere da una prospettiva diversa il gioco del calcio, fino ad ora vissuto solo da calciatore” o chi invece, come Simone, ha deciso di intraprendere questo percorso: “motivato dalla grande passione per l’arbitraggio che mi ha trasmesso mio padre”.

Il Presidente Francesco Scifo e l’Organo Tecnico Andrea Alberti si sono dichiarati soddisfatti del percorso svolto dai ragazzi, sottolineando come si sia formato, già durante il corso, un gruppo già coeso e affiatato che sperano possa rimanere tale anche in futuro. Per questo motivo, la raccomandazione ai ragazzi è stata quelladi mantenere una frequenza assidua al polo di allenamento sezionale e di partecipare regolarmente alle Riunioni Tecniche e agli eventi associativi. Emanuele Battaia, Vicepresidente del CPA di Trento, in chiusura di serata, ha invece augurato a tutti i neo-immessi di poter raggiungere quanto prima il traguardo della promozione al Comitato Provinciale.

 

In copertina: la foto della Commissione valutatrice con i neo-arbitri che indossano per la prima volta la nuova divisa verde LEGEA.

Supplemento on-line della rivista "L'Arbitro"
(aut. Tribunale di Roma n. 499 del 01/09/1989)
I nostri sponsor

Copyrights © 2021-2022 Tutti i diritti riservati
Associazione Italiana Arbitri