Le maglie rosa della RefereeRUN colorano Milano

Le maglie rosa della RefereeRUN colorano Milano

Commissione Eventi e Manifestazioni

La 9a edizione della RefereeRUN AIA, il Campionato Italiano di Corsa per arbitri sulla distanza dei 10km, fa tappa a Milano con la Follow Your Passion. Domenica 26 novembre 2023 il gruppo degli arbitri iscritti alla corsa hanno potuto cimentarsi in un doppio percorso a scelta, di 10km o 21km, nella cornice della Città di Milano.

L’evento, organizzato dalla Commissione di Studio per l’Organizzazione di Eventi e Manifestazioni guidata dal Responsabile Alessandro Paone e dai suoi Componenti Davide Facheris, Stefano Mirri e Vincenzo Pepe, ha visto una lunga preparazione e il contributo della Sezione di Milano nonché del Comitato Regionale Arbitri della Lombardia.

“Le tappe della RefereeRUN sono momenti di grande festa dove arbitri di tutta Italia, dalla Serie A al Settore Giovanile, si ritrovano per quello spirito di associazionismo che contraddistingue la nostra realtà - così Paone ha descritto l’evento - A Milano abbiamo avuto un motivo in più ovvero la collaborazione con l’Associazione Sport Senza Frontiere ONLUS che era al nostro fianco e con la quale stiamo sviluppando il Progetto “Calcio d’inizio” che verrà presentato a breve”.

Anche il Componente del Comitato Nazionale, Andrea Mazzaferro, che ha preso parte all’evento correndo i 10km e da sempre molto legato all’iniziativa, si è detto soddisfatto dei risultati raggiunti: “La partecipazione alla manifestazione da parte degli associati lombardi è da sottolineare, per una regione con un numero di gare tale da impegnare ad ogni giornata la totalità del proprio organico”. Commentando il legame con l’AIL, sponsor solidale dell’evento ha detto: “Anche quest’anno portavamo sulle nostre maglie il logo dell’Associazione italiana contro le leucemie-linfomi e mieloma, con cui la collaborazione da quest’anno, dopo essere iniziato come sponsor solidale della RefereeRUN, è stata coronata con la sottoscrizione di un Protocollo d’Intesa fra le parti, nel quale sono stati determinti criteri e validità riguardanti importanti tematiche di interesse sociale e civico”.

L’organizzazione dell’evento ha visto anche la collaborazione della Sezione di Milano e del CRA Lombardia. Il Presidente di Sezione Jacopo Ceccarelli ha contribuito con i propri Collaboratori all’allestimento dello stand all’interno del polo fieristico e alla promozione dell’attività arbitrale: “Ringrazio i miei associati Roberto Zambelli e Calvin Faggioli per aver allestito e presidiato il nostro stand dal venerdì pomeriggio alla domenica mattina, in un evento che ha visto la partecipazione complessiva di oltre 8000 runner provenienti da tutta Italia e anche dall’estero, hanno contribuito a far conoscere a molti la nostra passione".

Anche il Presidente del CRA Lombardia, Emilio Ostinelli, ha partecipato alla gara correndo insieme agli altri iscritti: “La macchia rosa con le maglie dell’AIA e dell’AIL anche quest’anno si è distinta tra gli 8000 atleti della mezza maratona di Milano. Correre per le vie di una stupenda Milano senza auto ed incontrare colleghi provenienti da altre zone d’Italia, come il collega marchigiano con il quale ho fatto parte del percorso insieme, è stata per me un’emozione nella quale riconosco l’essenza di questa giornata. Un ringraziamento speciale, oltre all’ organizzazione, anche ai Componenti e Collaboratori del CRA che hanno voluto vivere insieme a me la giornata”.

Al termine della mattinata le premiazioni con la classifica finale e premiazioni speciali per la Sezione ed il CRA ospitanti.

L’appuntamento si rinnova con la terza tappa, la classica We Run Rome del 31 dicembre a Roma con una gara spettacolare nel cuore della Capitale tra i monumenti simbolo ed ali di folla a sostenere i runners.

 

I dettagli del podio:

Categoria maschile Under30

1. Sacchi – Sez. Lecco

2. De Capitani – Sez. Lecco

3. Pacchiani – Sez. Bergamo

 

Categoria maschile 30-44

1. Masullo – Sez. Gallarate

2. Grasso – Sez. Pordenone

3. Schirinzi – Sez. Casarano

 

Categoria maschile Over45

1. Leali – Sez. Brescia

2. Oliveto – Sez. Bassano del Grappa

3. Astorino – Sez. Bologna

 

Categoria Femminile

1. Frasson – Sez. Busto Arsizio

2. Zaetta – Sez. Belluno

3. Dal Cin – Sez. Cinisello Balsamo

Supplemento on-line della rivista "L'Arbitro"
(aut. Tribunale di Roma n. 499 del 01/09/1989)
I nostri sponsor

Partner solidale

Copyrights © 2021-2024 Tutti i diritti riservati
Associazione Italiana Arbitri