L’equilibrio emotivo nell’arbitraggio, lezione di Gianluca Manganiello della CAN

L’equilibrio emotivo nell’arbitraggio, lezione di Gianluca Manganiello della CAN

Sezione di Ragusa

Nell’ambito delle viste nelle sezioni di associati operanti nella massima serie, programmate dal Comitato Nazionale dell’AIA, lo scorso 22 marzo la Sezione di Ragusa ha ospitato per una lezione tecnica l’arbitro di Serie A Gianluca Manganiello.

Accolto dal Presidente sezionale Andrea Battaglia il relatore ha tratto spunto della sua crescita arbitrale per portare una ventata di entusiasmo fra i presenti in sala, tra cui il Presidente della Sezione di Agrigento Gero Drago. Si è soffermato sulla preparazione di una gara e sulle emozioni che la vigilia di un match riesce a generare, nonché sull’equilibrio emotivo che bisogna necessariamente mantenere. “Naturalmente – ha sottolineato più volte – si tratta di derivazioni della maturità, della serenità e di uno stile di vita che ci spinge a raggiungere un equilibrio mentale che ci consente di controllare l’emotività”. 

Nei ruoli arbitrali dal 1996 Gianluca Manganiello ha avuto una veloce maturazione ed è entrato in organico della Commissione Arbitri Nazionale di Serie B nel 2012/’13, con esordio in Serie A il 18 maggio 2014. 

In ricordo della presenza a Ragusa, a Gianluca Manganiello sono stati consegnati alcuni omaggi.

Supplemento on-line della rivista "L'Arbitro"
(aut. Tribunale di Roma n. 499 del 01/09/1989)
I nostri sponsor

Copyrights © 2021-2022 Tutti i diritti riservati
Associazione Italiana Arbitri