Lezione dell’assistente internazionale Davide Imperiale: “Sacrificio e sentimento per arbitrare”

Lezione dell’assistente internazionale Davide Imperiale: “Sacrificio e sentimento per arbitrare”

Sezione di Molfetta

Nella riunione tecnica dello scorso 7 febbraio la Sezione AIA di Molfetta ha avuto come relatore l’assistente internazionale Davide Imperiale, calorosamente accolto dagli associati presenti e motivo di forte emozione soprattutto per gli arbitri più giovani, compresi i 62 neo immessi.

“Poter ospitare un amico, prima che collega, di caratura internazionale non può che costituire un privilegio e un esempio per tutti noi”, ha detto nella sua introduzione il Presidente sezionale Antonio De Leo. Lezione che ha avuto inizio con alcune diapositive presentate da Davide e collegate tra loro da un tema comune: l’iniziale ‘S’.

Imperiale ha voluto trasmettere in tal modo tutte le caratteristiche tecniche e comportamentali su cui ciascun arbitro debba far affidamento per realizzare i propri sogni. Dapprima avere la propria Sezione di appartenenza come punto di riferimento specie nei momenti negativi, successivamente essere disposti al Sacrificio, allo Studio e al Sudore, inteso quest’ultimo come impegno costante verso questa passione.

“Il Successo si raggiunge attraverso difficoltà, attraverso percorsi in salita e mai attraverso Scorciatoie” ha rimarcato Davide, il quale ha poi concluso questa prima parte di riunione inserendo tra i diversi punti il tema Sentimentale, inteso come il raggiungimento dell’equilibrio nella quotidianità di ognuno attraverso il giusto bilanciamento tra lavoro, vita privata, famiglia e arbitraggio.

La lezione ha avuto anche una componente di natura tecnica con l’ospite internazionale che ha portato tutta la sua esperienza a beneficio degli associati molfettesi, attraverso dei video in cui si sono analizzati episodi di diverse gare. Proattiva è stata la partecipazione mostrata dai ragazzi, i quali si sono cimentati nel dare una spiegazione ai diversi episodi presentati da Davide.

“È stato un grande onore per me esser stato ospitato in questa Sezione, la cui storia la rende un esempio a livello nazionale”, ha detto Imperiale al termine dell’incontro, impreziosito dalla consegna di una sua divisa arbitrale alla Sezione di Molfetta, con tanto di dedica.

Supplemento on-line della rivista "L'Arbitro"
(aut. Tribunale di Roma n. 499 del 01/09/1989)
I nostri sponsor

Partner solidale

Copyrights © 2021-2024 Tutti i diritti riservati
Associazione Italiana Arbitri