Luca Zufferli della CAN, allenamento e lezione con gli associati rossanesi

Luca Zufferli della CAN, allenamento e lezione con gli associati rossanesi

Sezione di Rossano

Luca Zufferli di Udine, arbitro in forza alla Commissione Arbitri Nazionale di Serie A e B, è stato relatore nella riunione tecnica della Sezione AIA di Rossano dello scorso 18 novembre, tenutasi per l’occasione presso l’Hotel San Luca di Rossano.

Dopo un breve video di benvenuto, realizzato grazie al contributo dell’arbitro rossanese Loris Graziano, ha preso la parola l’ospite della serata che, nel pomeriggio, aveva partecipato all’ordinaria seduta di allenamento insieme ai fischietti rossanesi e aveva visitato il Museo della liquirizia Amarelli e il centro storico della cittadina bizantina, in compagnia del Presidente di Sezione Francesco Filomia e ad altri associati.

Emblematica è stata l’immagine di una montagna proietta nel corso della sua riunione: “La montagna è l’esempio perfetto del mio obiettivo, del mio sogno, non è semplice arrivare in cima, non conosco il percorso, ma voglio raggiungerla”.

“Chi pensa di andare avanti da solo, non andrà da nessuna parte” il suo monito, invitando tutti a partecipare alla vita associativa e a confrontarsi sempre con i colleghi più anziani, linfa vitale di qualsiasi associato e base solida a cui poggiarsi in caso di inevitabili cadute nel percorso di crescita.

“In qualsiasi momento della tua vita arbitrale, avrai sempre la possibilità di scegliere come reagire”, ha proseguito, facendo riferimento al culto dei maestri zen. Ma anche senza diventare un maestro zen, è possibile fare propria questa mentalità nella vita di tutti i giorni. Tutto parte dalla consapevolezza che la vita è rappresentata dal 20 percento da ciò che ti succede ed il restante 80 percento sa come reagisci. “Quando fai tua questa verità, il tuo atteggiamento nei confronti delle avversità, delle cadute e della vita stessa non potrà che cambia radicalmente, ma in meglio”.

“Per due volte ho pensato di smettere ma grazie alla mia Sezione ed alla mia famiglia, sono andato avanti” ha raccontato davanti ai giovani colleghi.

In chiusura, lo spazio è stato lasciato ai numerosi associati presenti, che con entusiasmo hanno rivolto diverse domande, a cui Luca ha risposto rimarcando i preziosi concetti condivisi precedentemente.

In copertina: Luca Zufferli

Gallery:

1 - Luca Zufferli insieme al Presidente della Sezione di Rossano Francesco Filomia e al Componente Regionale Francesco Genovese.

2 - Seduta di allenamento

3 - Il Presidente Francesco Filomia

4 - Un momento della riunione

Supplemento on-line della rivista "L'Arbitro"
(aut. Tribunale di Roma n. 499 del 01/09/1989)
I nostri sponsor

Copyrights © 2021-2022 Tutti i diritti riservati
Associazione Italiana Arbitri