Lutto per la scomparsa di Ermanno Amorati, ex osservatore di Serie A e storico dirigente

Lutto per la scomparsa di Ermanno Amorati, ex osservatore di Serie A e storico dirigente

Sezione di Bologna

Lutto in Sezione a Bologna per la scomparsa, all'età di 93 anni, di Ermanno Amorati storico associato e dirigente. Membro del consiglio direttivo sezionale già nel 1963, sotto la Presidenza di Vito Crimi, ha poi portato avanti il suo impegno dirigenziale ricoprendo un po' tutti i ruoli, comporesa la Vicepresidenza. Dopo essere stato prima arbitro e in seguito assistente (all'epoca guardalinee), ha proseguito la sua attività come osservatore arbitrale (in quegli anni chiamato commissario speciale) fino ad arrivare alla CAN A/B. 

Considerato una vera colonna portante della Sezione di Bologna, gli era stato anche chiesto un contributo per il libro che ha recentemente celebrato i 100 anni dalla fondazione. "Ho vissuto una vita associativa intensa, continua, densa di avvenimenti che rimarranno scolpiti per sempre nella mia memoria - aveva scritto - Negli ultimi tempi ho alleggerito i miei impegni, causa l'incedere degli anni, ma frequento la Sezione appena posso, perchè l'affetto di tutti i colleghi è un ottimo energetico". 

"Alla famiglia di Ermanno vanno le condoglianze del Presidente Antonio Aureliano, del Consiglio Direttivo Sezionale e di tutti i nostri arbitri" dicono dalla Sezione di Bologna.

Supplemento on-line della rivista "L'Arbitro"
(aut. Tribunale di Roma n. 499 del 01/09/1989)
I nostri sponsor

Copyrights © 2021-2022 Tutti i diritti riservati
Associazione Italiana Arbitri