Massimiliano Irrati a Carbonia: “Arbitrare è una prova di grandissimo coraggio”

Massimiliano Irrati a Carbonia: “Arbitrare è una prova di grandissimo coraggio”

Sezione di Carbonia

Martedì 23 gennaio, presso la sala conferenze del Lu’ Hotel, la Sezione AIA di Carbonia ha avuto il piacere di ospitare il video match official internazionale Massimiliano Irrati.

Alla serata, che si è aperta con il saluto istituzionale dell’Assessora allo Sport del Comune di Carbonia Giorgia Meli e con l’intervento del Presidente del Comitato Regionale Arbitri della Sardegna Roberto Branciforte, hanno partecipato anche i Componenti del CRA Sardegna Walter Mameli e Gianni Chiappe, il Componente del Settore Tecnico Arbitrale Matteo Marras, l’arbitro di Serie A e B Giuseppe Collu, l’assistente di Serie D Luca Casula, l’osservatore in forza alla Commissione Osservatori Nazionale Dilettanti Corrado Pau e i Presidenti di Sezione Andrea Melis (Cagliari), Sandro Puggioni (Tortolì) e Riccardo Loi (Oristano).

Ad introdurre l’ospite nazionale ai presenti è stato il Presidente della Sezione di Carbonia, Alessandro Bertolazzo. Dopo un video riepilogativo delle tappe salienti della sua carriera arbitrale ha preso la parola Irrati, che ha raccontato la sua esperienza e condiviso tanti aneddoti con tutti gli associati.     

Le pressioni che subite ogni domenica possono sembrare insuperabili e farvi venire voglia di smettere di fare quest’attività, però se avrete la forza e la costanza di continuare ad arbitrare tra tanti anni vi ritroverete ancora in Sezione a scherzare su ciò che facevate tanti anni fa”, ha affermato l’ospite nazionale appartenente alla Sezione di Pistoia.

Nel corso della sua lezione Irrati ha elargito numerosi consigli ai giovani degli ultimi corsi arbitri: “Arbitrare è una prova di grandissimo coraggio. Chi conosce il nostro mondo ne rimane sicuramente affascinato. La paura non deve rappresentare un blocco ma bisogna affrontarla con un atto di coraggio. Bisogna raccogliere le proprie energie, concentrarsi, trasformare le insicurezze in positività. Non abbiate paura di sbagliare”.

Dopo aver risposto alle domande della platea, il video match official internazionale ha ricevuto un piccolo omaggio da parte del Presidente Bertolazzo.   

Prima della conviviale conclusiva, la serata è stata impreziosita dalla consegna della Pergamena AIA per i 50 anni di tesseramento all’arbitro benemerito Giuseppe Fiorito e al presidente del Collegio dei Probiviri Filippo Conti Gallenti. A sua volta, il Consiglio Direttivo Sezionale ha consegnato una targa di ringraziamento al Presidente Bertolazzo.

 

In copertina, Irrati con il Consiglio Direttivo Sezionale.

In gallery:

1: Irrati si rivolge agli associati;

2: L’intervento di Branciforte;

3: La platea gremita;

4: Bertolazzo omaggia Irrati;

5-6: La consegna delle Pergamene AIA a Fiorito e Conti Gallenti;

7: L’omaggio del Consiglio Direttivo al Presidente Sezionale Bertolazzo.

 

Supplemento on-line della rivista "L'Arbitro"
(aut. Tribunale di Roma n. 499 del 01/09/1989)
I nostri sponsor

Partner solidale

Copyrights © 2021-2024 Tutti i diritti riservati
Associazione Italiana Arbitri