MATTEO MICHIELI: “CONSAPEVOLI DEL LAVORO E DELLA PREPARAZIONE”

MATTEO MICHIELI: “CONSAPEVOLI DEL LAVORO E DELLA PREPARAZIONE”

Sezione di Padova

Sono oltre 120 gli associati che hanno partecipato al Raduno Precampionato della Sezione "B. Bellini" di Padova tenutosi lo scorso sabato 9 settembre presso la sala teatro e la barchessina di Villa Fini a Limena (PD).

Dopo i saluti ed il benvenuto del Presidente Matteo Michieli, i 96 arbitri e i 30 osservatori presenti sono stati chiamati a sostenere i quiz tecnici a seguito della spiegazione della Circolare n. 1 da parte del Componente del Settore Tecnico Mario Ongarato. Espletate le prove, il raduno è entrato nel vivo con le disposizioni tecniche impartite direttamente dal Presidente Michieli e dall'Organo Tecnico Alessandro Lion, i quali, grazie all'ausilio di alcuni filmati, hanno avuto modo di chiarire vari aspetti e concetti da cui erano emerse alcune lacune nella passata Stagione, in un'ottica di crescita e soprattutto a platea congiunta, così che gli osservatori fossero testimoni di ciò che poi andranno a rilevare nelle visionature degli arbitri. Al rientro dal break di metà mattina, i lavori sono proseguiti separatamente: gli osservatori, sotto la guida del loro Organo Tecnico Manolo Cagnin hanno ricevuto specifiche disposizioni, mentre gli arbitri hanno dapprima ascoltato dal Consigliere Filippo Guerra indicazioni di segreteria ed a seguire si è svolta una lezione motivazionale del Componente Comitato Regionale Alessandro Caso. Quest'ultimo ha stimolato i ragazzi sottolineando l'importanza e la centralità del polo di allenamento: "Combattete per il vostro sogno divertendovi, ma ricordatevi della centralità del polo di allenamento, dove si fanno amicizie e si cresce grazie al confronto con i colleghi". Nella sala adiacente quella del teatro, il Responsabile degli osservatori Cagnin ha ribadito l'importanza di tale figura per la crescita dei giovani arbitri: "È grazie a voi che i ragazzi crescono e maturano, il vostro lavoro è fondamentale, ricordatevi che siete dei 'dirigenti' oltre che dei formatori". 

Prima della pausa pranzo ha avuto luogo il saluto delle autorità presenti e dei colleghi nazionali. L'internazionale di Calcio a 5 Martina Piccolo ha augurato a tutti buon campionato, invitando i ragazzi a dare il massimo, mentre l'osservatore della CON Professionisti Mario Festa ha fatto sentire la vicinanza, il supporto e la sinergia dei nazionali con i progetti della Sezione. Il Presidente della Delegazione Provinciale della LND Giampiero Piccoli ha ringraziato ancora una volta gli 'amici' arbitri per il loro operato e per garantire il regolare svolgimento dei campionati provinciali. Oltre all'omaggio di rito donato ai relatori ed agli ospiti, il Presidente Michieli ha voluto omaggiare la Delegazione con una foto ricordo di gruppo di tutti i colleghi patavini che lo scorso fine luglio hanno partecipato al raduno estivo a Primiero: "Questa foto testimonia, oltre che la stima per il rapporto collaborativo con la Delegazione, come gli arbitri della Sezione di Padova siano pronti e carichi per raggiungere i traguardi e le vette più alte" ha affermato Michieli.

Nel corso dell’evento è stato assegnato un riconoscimento a Giulio Benettollo, particolarmente distintosi, e, a seguire, sono state impartite le disposizioni comportamentali. Il Presidente Michieli ed il Vice Lion hanno voluto sottolineare come l'aspetto comportamentale sia alla base dell'impiego di ogni associato, che con il suo essere arbitro dentro e fuori dal campo determina i suoi risultati. Massima attenzione e puntualità nell'accettazione delle designazioni, ma anche nella redazione e nell'invio del rapporto di gara, così come nelle presenze al polo di allenamento ed alle riunioni tecniche obbligatorie. Dopo la pausa di metà pomeriggio, i neo-immessi degli ultimi corsi hanno proseguito i lavori con una lezione specifica sulle tematiche relative allo spostamento sul terreno di giuoco, sulla compilazione del rapporto di gara e sull'espletamento delle pratiche di segreteria sotto la guida dei consiglieri Guerra e Fantin e con la supervisione dell'Organo Tecnico Lion. Per i restanti invece ha avuto luogo una lezione tecnica tenuta dal Consigliere ed arbitro della Commissione Nazionale di Serie D Roberto Carrisi, che ha interagito con i più giovani grazie all'ausilio di filmati di gare da lui dirette cercando di impartire gli aspetti essenziali nell'affrontare determinate situazioni di campo, al fine di trasmettere la mentalità richiesta alle categorie nazionali.

In chiusura il Presidente Matteo Michieli ha congedato i presenti ringraziandoli per l'attenzione e la partecipazione intensa ad un raduno ricco di spunti: "Siate liberi nel prendere le vostre decisioni perché sono supportate da duro lavoro e costante preparazione. Siamo pronti per iniziare un nuovo Campionato: divertitevi e fateci divertire!".

 

In copertina: Il Presidente Michieli ed il Vice Lion con la Delegazione LND.

 

in gallery:

1 - Il Presidente Michieli impartisce le disposizioni tecniche;

2 - Il Componente del Settore Tecnico Ongarato espone la Circolare 1;

3 - Il Componente CRA Caso durante il suo intervento motivazionale;

4 - L'Arbitro Effettivo Giulio Benettollo premiato per i risultati ai quiz tecnici;

5 - La platea dei presenti al raduno durante le lezioni;

6 - Gli Osservatori Arbitrali a lezione dal Componente Cagnin;

7 - I neo-immessi a lezione dai Consiglieri Guerra e Fantin;

8 - Il Presidente Michieli omaggia il Presidente Provinciale LND Piccoli;

9 - Il Consiglio Direttivo Sezionale nella consueta foto di rito.

Supplemento on-line della rivista "L'Arbitro"
(aut. Tribunale di Roma n. 499 del 01/09/1989)
I nostri sponsor

Partner solidale

Copyrights © 2021-2024 Tutti i diritti riservati
Associazione Italiana Arbitri