Matteo Trefoloni in visita a Faenza

Matteo Trefoloni in visita a Faenza

Sezioni di Faenza e Forlì

Una serata unica, straordinaria, di formazione piena e intensa, con la consapevolezza di avere di fronte uno dei maggiori esperti a livello mondiale del Regolamento del Giuoco del Calcio. Lunedì 3 dicembre il Responsabile del Settore Tecnico Arbitrale, Matteo Trefoloni, si è recato in visita alla Sezione AIA di Faenza, tenendo incantati 150 associati per quasi tre ore.

La prima parte della riunione si è svolta in aula ma dopo la cena di benvenuto, allo scoccare della mezzanotte, tanti giovani erano ancora intenti ad ascoltare i suoi consigli, i suoi aneddoti e le sue emozioni. Trefoloni, infatti, sa toccare più di ogni altro le corde dell'energia, della passione, della voglia di arbitrare. Ama il regolamento, la casistica, sa riconoscere gli sguardi ed i comportamenti dei direttori di gara come se fosse ancora in campo con una semplicità disumana, con il sorriso che trasmette la poesia del calcio.

Alla riunione tecnica organizzata in maniera congiunta dalle Sezioni di Faenza e Forlì hanno preso parte anche i presidenti sezionali di Imola, Cesena e Lugo di Romagna (Luca Marzari, Andrea Casadei e Davide Zaganelli), oltre al Responsabile della Commissione Osservatori Nazionale Beach Soccer, Michele Conti, al Componente del Comitato Regionale Arbitri dell'Emilia Romagna, Natale Mazzone, ai Componenti del Settore Tecnico dell'AIA Paolo Creta, Cristian Zanzi, Fabrizio Giglioli e Giuseppe Merloni, all'assistente di Serie A e B Davide Arace, all’arbitro di Serie C Francesco D’Eusanio e al Delegato Provinciale FIGC di Ravenna, Johannes Donati. Presente anche il Presidente del Consiglio Comunale di Faenza, Niccolò Bosi.

Un grazie enorme a Matteo – ha affermato il Presidente della Sezione di Faenza, Maurizio Marchesi, facendosi portavoce anche della soddisfazione del Presidente della Sezione di Forlì, Donato Leo – Sognavo questo momento da anni conoscendo le grandi qualità tecniche ed umane di un uomo e arbitro straordinario. Oggi le Sezioni romagnole si sono arricchite di energia e passione, domani avremo arbitri migliori, ne sono certo".

 

In copertina, da sinistra a destra, Conti, Marzari, Leo, Trefoloni, Marchesi, Casadei e Zaganelli.

In gallery:

1: Zaganelli, Casadei, Marchesi, Trefoloni, Leo, Marzari e Conti;
2: Trefoloni, Bosi, Leo e Marchesi;
3: Zanzi, Mazzone, Marchesi, Trefoloni, Leo e Marzari;
4: la platea durante la riunione.

 

Supplemento on-line della rivista "L'Arbitro"
(aut. Tribunale di Roma n. 499 del 01/09/1989)
I nostri sponsor

Partner solidale

Copyrights © 2021-2024 Tutti i diritti riservati
Associazione Italiana Arbitri