Nuovi 24 arbitri dopo il Corso, la Sezione raggiunge e supera ‘quota 100’

Nuovi 24 arbitri dopo il Corso, la Sezione raggiunge e supera ‘quota 100’

Sezione di Vibo Valentia

Si è concluso lo scorso venerdì l'ultimo corso arbitri indetto dalla Sezione AIA di Vibo Valentia. Dopo una campagna di reclutamento svoltasi sui social network e all'interno delle scuole della città il corso è iniziato il 9 novembre. Le lezioni, tenute dall'arbitro regionale Enrico Pasqua e svoltesi nei locali della Sezione, hanno visto una massiccia partecipazione. Al termine degli esami sono stati 24 i nuovi fischietti ad aver fatto il loro ingresso nell'Associazione.

Con questa nuova immissione la Sezione di Vibo ha sfondato il muro dei 100 associati, raggiungendo il numero di 106 arbitri, dato piuttosto rilevante per una Sezione storicamente di piccole dimensioni come quella vibonese.

Da sottolineare poi la presenza di ben nove donne, indice della bontà del percorso intrapreso dall'AIA negli ultimi anni con il Women Project.

Questo l’elenco delle nuove leve: Rosamaria Malerba, Francesco Maesano, Saverio Callipo, Giorgia Amico, Giuseppe Brizzi, Maria Fiorillo, Amelia Timpano, Giulia Todaro, Ilenia Iannello, Danilo Tigani, Vincenzo Fortuna, Leonardo Generoso, Fatima Foti, Marco Cascas, Francesco Maisano, Irene Scerbo, Giuseppe Zinni, Moussà Elmir, Francesco Stinà, Domenico Lo Muto, Francesco De Luca, Giuseppe Piperno, Maria Denami e Ilias Zahir.

Supplemento on-line della rivista "L'Arbitro"
(aut. Tribunale di Roma n. 499 del 01/09/1989)
I nostri sponsor

Partner solidale

Copyrights © 2021-2024 Tutti i diritti riservati
Associazione Italiana Arbitri