“Pazienza, perseveranza, lavoro”: tre parole che diventano il mantra della Stagione

“Pazienza, perseveranza, lavoro”: tre parole che diventano il mantra della Stagione

Sezione di Aprilia

Anche per la Sezione di Aprilia è arrivato il consueto appuntamento con il Raduno Precampionato, nel quale gli arbitri di calcio e futsal sono stati divisi in due gruppi di lavoro.

Nella giornata di lunedì 10 ottobre, gli associati a disposizione dell’Organico Sezionale del futsal hanno svolto presso i locali sezionali la parte tecnica del Raduno. A seguire gli arbitri presenti il Presidente Pietro Cazzorla, l’Organo Tecnico Fabio Polito e il Responsabile sezionale del futsal Ivo Colangeli. La giornata è iniziata con la spiegazione della Circolare 1 da parte dell’Organo Tecnico Fabio Polito, che ha illustrato ai ragazzi le modiche al Regolamento per la nuova Stagione Sportiva. Successivamente, i ragazzi hanno sostenuto i quiz regolamentari. Nel pomeriggio la parola è passata al Presidente Cazzorla, il quale ha illustrato ai ragazzi il vademecum 2022/2023 e impartito le disposizioni tecniche per la Stagione: particolare attenzione è stata data alla compilazione del referto di fine gara e alle disposizioni amministrative.

Nella giornata di martedì 11 ottobre, tutti i giovani fischietti apriliani si sono ritrovati insieme presso il polo atletico sezionale per svolgere i test atletici: ad accompagnare e seguire i ragazzi presenti il Referente atletico sezionale Davide Cavasso e il Referente atletico regionale Paolo Benestante. Dopo essere stati suddivisi in batterie, si è dato il via allo svolgimento dei test, il cui superamento, nelle parole del Presidente Cazzorla: “è sintomo di grande impegno e di tanto allenamento da parte di tutti”.

Nella giornata di domenica 16 ottobre, presso i locali sezionali, si è svolta la parte tecnica del raduno. L’apertura è stata affidata alle parole del Presidente Cazzorla, il quale ha dato ai ragazzi la giusta carica per spronare i ragazzi a dare il massimo in questa nuova stagione sportiva, con l’augurio che tutti quanti possano raggiungere grandi risultati: “Dobbiamo lavorare insieme per raggiungere nuovi obiettivi. Abbiamo bisogno di arbitri pronti dal punto di vista atletico e pronti a dare il massimo.

Con il Componente del Settore Tecnico Ivan Magnani, spazio alla Circolare 1 con le relative modifiche al regolamento. Dopo l’effettuazione dei quiz, nel pomeriggio è stato svolto con i ragazzi un lavoro dedicato al fuorigioco: sono stati mostrati alcuni filmati per chiarire le modiche alla regola, dando vita ad un momento di condivisione tra i ragazzi. Al termine, è intervenuto il Componente del CRA Lazio Daniele Stazi, Responsabile degli arbitri di Prima Categoria, evidenziando l’importanza della figura dell’arbitro a livello regionale: “Abbiamo bisogni di arbitri atleticamente e tecnicamente pronti per affrontare la difficoltà delle categorie regionali”.

La parola è passata nuovamente al Presidente, il quale ha illustrato il vademecum e le disposizioni tecniche per la Stagione Sportiva.

Per concludere il raduno, il Presidente ha ringraziato nuovamente i ragazzi per la presenza e la passione mostrata, sintomo della volontà di iniziare il campionato al meglio delle proprie capacità. L’augurio del Presidente è il raggiungimento, da parte dei suoi ragazzi, di traguardi sempre più lontani e importanti, e l’augurio di potersi togliere grandi soddisfazioni: “La pazienza, la perseveranza e il sudato lavoro creano un’imbattibile combinazione per il successo”.

Supplemento on-line della rivista "L'Arbitro"
(aut. Tribunale di Roma n. 499 del 01/09/1989)
I nostri sponsor

Copyrights © 2021-2022 Tutti i diritti riservati
Associazione Italiana Arbitri