Pedroni al raduno Precampionato: “Siate portavoci della bellezza della nostra Associazione verso l’esterno”

Pedroni al raduno Precampionato: “Siate portavoci della bellezza della nostra Associazione verso l’esterno”

Sezione della Spezia

“Fare parte dell’Associazione Italiana Arbitri porta con sé, oltre alle infinite possibilità nei vari ruoli Nazionali ed Internazionali - come per alcune persone qui presenti che ogni domenica calcano i campi di tutta Italia, in particolare Christian Rossi, assistente CAN della nostra Sezione - una crescita caratteriale e alcune esperienze di vita che vi aiuteranno e formeranno la vostra persona. Siamo un gruppo unito e abbiamo l’occasione di stringere amicizie, troverete una sempre spalla affianco a voi che potrà aiutarvi anche nei momenti duri della vostra vita personale. Siate portavoci della bellezza dell’essere arbitri verso gli altri ragazzi”.

Sono queste le parole con cui Loris Pedroni, Presidente della Sezione della Spezia, ha dato il via al Raduno Precampionato della Sezione del Levante Ligure svoltosi presso il “Centro Sociale Polivalente” di Molicciara. Dopo aver svolto i test atletici, al raduno ha preso la parola Marco Caregnato, Componente del Settore Tecnico della Sezione.

Caregnato si è incentrato sull’esposizione delle novità regolamentari introdotte dalla Circolare n°1 e, in seguito, ha esaminato con i ragazzi alcuni video di match analisis messi a disposizione dal Settore Tecnico.

Gli associati hanno poi affrontato i quiz regolamentari che vengono somministrati annualmente in ogni Raduno Precampionato.

Presente il Presidente del Comitato Regionale Arbitri della Liguria Andrea Crispo, che, dopo aver ringraziato il CRA precedente per il lavoro svolto e l’Associazione per il prestigioso incarico ricevuto in questa Stagione, si è così rivolto agli arbitri: “Io ed altri Componenti della squadra CRA ci approcciamo quest’anno a questo delicato compito, quindi ci teniamo a presenziare a tutti i raduni Precampionato per potervi conoscere e poter fare sentire ad ogni Sezione che il CRA è presente e al lavoro per sostenere le Sezioni liguri. Dobbiamo cercare di crescere insieme. Qualcuno di voi la prossima Stagione sarà a calcare i campi dei Campionati regionali liguri: noi siamo qui per sostenervi in questo percorso insieme al vostro Presidente Loris e alla vostra Sezione”.

È stato poi il turno del Vice Presidente del CRA Liguria Simone Roba che si è incentrato principalmente su un discorso etico comportamentale, analizzando dapprima alcuni articoli del Codice Etico dell’Associazione riguardanti i diritti e i doveri degli associati, non solo in campo, ma anche all’esterno, nella vita quotidiana. “Anche nella vita di tutti i giorni, per le persone che ci riconoscono come arbitri, incarniamo questa figura. Dobbiamo cercare di farla nostra in ogni ambito della vita, essere arbitri anche nella quotidianità, mantenendo comportamenti corretti e rispettosi”.

La chiusura del raduno ha avuto luogo presso il Ristorante “La Baracca dell’Aviatore” in cui il Presidente Pedroni ha sottolineato l’imminente avvio del Corso Arbitri e l’importanza del reclutamento di giovani associati: “C’è bisogno del passaparola di voi giovani verso i vostri amici e conoscenti. Siete il volto giovane dell’Associazione e per questo siete i primi promotori verso i ragazzi e le ragazze che sono interessati dalla figura dell’arbitro: raccontategli che fare parte della nostra Associazione è molto altro: è una crescita personale costante, all’interno di una seconda famiglia.” Durante il raduno ha ricevuto una targa da parte della Sezione l’osservatore sezionale Davide Porcelli particolarmente distintosi nella passata Stagione Sportiva.

Supplemento on-line della rivista "L'Arbitro"
(aut. Tribunale di Roma n. 499 del 01/09/1989)
I nostri sponsor

Partner solidale

Copyrights © 2021-2024 Tutti i diritti riservati
Associazione Italiana Arbitri