Poma ai neo arbitri: “Pronti a darvi fiducia e coltivare i vostri talenti”

Poma ai neo arbitri: “Pronti a darvi fiducia e coltivare i vostri talenti”

Sezione di Trapani

“Da questo momento avete la possibilità di intraprendere un percorso fantastico. Dovete metterci impegno, fare sacrifici, mettervi a disposizione l’uno dell’altro, queste le chiavi per potercela fare. Noi Dirigenti non possiamo fare altro che darvi fiducia, trovare e coltivare i vostri talenti, contribuire a farvi crescere, soprattutto a livello personale”.

E’ il messaggio che il Presidente della Sezione di Trapani, Girolamo Poma, ha rivolto ai 25 neo arbitri, che lo scorso 9 marzo, in presenza presso la sede sezionale, hanno sostenuto gli esami di fine Corso. Sette di loro sono interessati al doppio tesseramento ‘arbitro – calciatore’.

La Commissione esaminatrice è stata presieduta dal Componente del Comitato Regionale Arbitri Sicilia Vito Milana con componenti il Presidente Poma, il Vicepresidente Demetrio Ramella e il Segretario sezionale, nonché Responsabile del Corso Arbitri, Antonella Figuccio.

Il reclutamento, oltre che dai vari canali social, è stato favorito dalla stipula di due convenzioni tra la Sezione e gli Istituti d'Istruzione Superiore ‘Calvino’ e ‘Amico’ di Trapani, nell'ambito dei percorsi per le competenze trasversali e per l'orientamento (PCTO).

I neo associati sono stati invitati a inserirsi nel gruppo, frequentando sin da subito il polo di allenamento e la sede sezionale.

Supplemento on-line della rivista "L'Arbitro"
(aut. Tribunale di Roma n. 499 del 01/09/1989)
I nostri sponsor

Copyrights © 2021-2022 Tutti i diritti riservati
Associazione Italiana Arbitri