Prosegue il progetto 'CON FORM' per la formazione degli osservatori regionali

Prosegue il progetto 'CON FORM' per la formazione degli osservatori regionali

Continua il percorso del progetto "CON Form" sul territorio nazionale, giunto già alla terza tappa del viaggio. Dopo Barcellona Pozzo di Gotto in cui hanno partecipato gli associati di Calabria e Sicilia, la macchina organizzativa si è mossa domenica 25 marzo verso Palma Campania (NA), per incontrare gli osservatori di prima fascia campani e molisani, per poi viaggiare verso la Puglia (Martina Franca) la domenica successiva,  per condividere l'esperienza con gli osservatori pugliesi e lucani. 

Stessa procedura, stesso obiettivo: fornire agli osservatori uno strumento capace di uniformare il metodo valutativo su base nazionale. Oggettivare quanto più possibile la prestazione con dati certi, creare una logica connessione con gli eventi visionati ed individuare i punti di forza e di criticità da trattare nel colloquio con i visionati. Voglia di conoscere, disponibiltà, entusiasmo e condivisione hanno finora caratterizzato gli appuntamenti, che continueranno domenica dopo domenica al fine di garantire una copertura integrale del territorio nazionale. 

Un particolare ringraziamento per la disponibilità ai Presidenti CRA delle regioni interessate ed in particolare: ai responsabili degli osservatori regionali, Salvatore Russo e Giovanni Sasso per la Campania, insieme agli osservatori: Michele Pesole, Gambuti Alberto, Cozzolino Marco, Amatucci Tommaso, Castaldo Tuccillo Domenico, Vitagliano Fabio, Marrazzo Vito, Deangelis Carmen, Imperatore Fiume Giallo, Petraglia Domenico; al responsabile per il Molise, Stefano Cordeschi, unitamente agli osservatori Emiliano Di Niro, Catia Ciocca, Luca Di Stefano, Marco Colella; ancora al responsabile degli osservatori della Puglia, Angelo Binetti, insieme agli osservatori Antonacci Giuseppe, Ciliberti Michele, Curiale Angelo, Barbaro Stefano, Botrugno Andrea, Faggiano Roberto, Simone Carmelina, Aurora Serena, Martucci Felice, ed infine al responsabile osservatori della Basilicata, Antonio Rubino, con  gli osservatori Michele Cannone, Eustachio Capolupo, Michele Di Tolve, Vincenzo Picerno, Diego Saccinto.

Supplemento on-line della rivista "L'Arbitro"
(aut. Tribunale di Roma n. 499 del 01/09/1989)
I nostri sponsor

Partner solidale

Copyrights © 2021-2024 Tutti i diritti riservati
Associazione Italiana Arbitri