Prosegue la selezione per il primo Torneo di eSport AIA

Prosegue la selezione per il primo Torneo di eSport AIA

Un torneo globale ai videogiochi e in particolare sul gioco del calcio che coinvolgerà tutti gli associati che potranno cimentarsi in questa nuova competizione.

La sfida avviata nelle sezioni, permetterà la selezione del miglior giocatore locale che poi rappresenterà la Sezione a livello nazionale. Alla luce della attuale situazione di emergenza sanitaria si è ritenuto di allungare i tempi di questa prima fase per permettere a tutte le Sezioni di pianificare al meglio le sfide di selezione.

Tutte le sfide possono anzi devono essere giocate on line al fine di eliminare ogni forma di assembramento e quindi permettere una rapida conclusione delle attività.

Inoltre verrà data possibilità di inviare oltre al nominativo del campione di Sezione anche gli eventuali secondo e terzo classificato per eventuali ripescaggi a completamento del tabellone principale.

Le Sezioni quindi hanno tempo fino al 27 febbraio per inviare i dati degli associati che si sono distinti e che andranno a competere a livello nazionale.

Ovviamente, il torneo si baserà su un gioco di calcio, il più diffuso e conosciuto: FIFA22. Nella fase nazionale, che si disputerà a tappe a partire dal 7 marzo 2022 fino a maggio, si procederà via via alla scrematura dei partecipanti per selezionare i migliori 8 giocatori dell'Associazione. Questi ultimi avranno poi l'opportunità di sfidarsi live nel tempio del calcio italiano ovvero il Centro Tecnico Federale di Coverciano. La location farà da sfondo all'ultima sfida che decreterà il Campione italiano AIA di eSport.

Nella presentazione scaricabile a fondo articolo sono presenti tutte le informazioni.

Per qualsiasi assistenza si può scrivere a: eventi@aia-figc.it

Supplemento on-line della rivista "L'Arbitro"
(aut. Tribunale di Roma n. 499 del 01/09/1989)
I nostri sponsor

Copyrights © 2021-2022 Tutti i diritti riservati
Associazione Italiana Arbitri