Raduno di metà Campionato, Robilotta: “La nostra presenza sia costante ma mai invadente”

Raduno di metà Campionato, Robilotta: “La nostra presenza sia costante ma mai invadente”

Sezione di Sala Consilina

Lo scorso 12 gennaio, per gli associati dell’Organo Tecnico Sezionale di Sala Consilina si è svolto il consueto stage di metà campionato. Un’occasione per ricaricare le batterie in occasione dello sprint finale dei campionati del Settore Giovanile e per fare un resoconto della prima metà della Stagione Sportiva.

Il raduno si è svolto nel comune di Buccino, dove i fischietti salesi si sono dapprima misurati nello svolgimento del test atletico SDS presso il campo comunale ‘Paolino Via’, per poi muoversi alla volta del locale ‘Cinema Italia’, dove il gruppo è stato accolto dall’Assessore comunale allo Sport Massimo Carbone e dal Sindaco Pasquale Freda, il quale ha espresso il piacere di ospitare coloro che all’interno del terreno di gioco sono il simbolo della giustizia, sottolineandone come, per alcuni aspetti, il suo ruolo amministrativo sia simile a quello di un arbitro.

Dopo i saluti istituzionali, lo stage è entrato nel vivo con l’avvio della riunione tecnica durante la quale il Presidente Sezionale Manuel Robilotta ha illustrato l’andamento generale ed i risultati raggiunti da ciascun associato in questa prima metà di campionato. Ci si è soffermati, poi, sui punti da migliorare, dandone spiegazione attraverso video esemplificativi che toccavano varie tematiche. La parte tecnica si è conclusa con i quiz regolamentari.  “Facciamo parte di questo magnifico sport, nel quale il miglior arbitro è colui che c’è ma non si vede. In questa ottica continuiamo a lavorare affinché la nostra presenza sia costante ma mai invadente”, ha detto Robilotta in chiusura.

Supplemento on-line della rivista "L'Arbitro"
(aut. Tribunale di Roma n. 499 del 01/09/1989)
I nostri sponsor

Partner solidale

Copyrights © 2021-2024 Tutti i diritti riservati
Associazione Italiana Arbitri