RefereeRUN, anche a Sarno Loffredo sale sul gradino più alto del podio

RefereeRUN, anche a Sarno Loffredo sale sul gradino più alto del podio

A Sarno è andata di scena questa mattina la seconda Tappa campana della RefereeRUN, il Campionato Italiano di corsa per arbitri sui 10 km organizzato dall’AIA. Dopo Salerno, dunque, gli arbitri hanno gareggiato lungo le antiche strade cittadine sarnesi, correndo insieme ad altri atleti che hanno preso parte al Primo Memorial ‘Gaetano Ferrentino’, gara competitiva di 10 km su strada.

Come per le altre tappe, è stata prevista una doppia classifica: una maschile ed una femminile. Per la prima categoria, ancora primo classificato Gennaro Loffredo della Sezione di Torre del Greco, già vincitore a Salerno, seguito da Marco Giugno della Sezione di Avellino e da Giovanni Vinoso della Sezione di Nola, rispettivamente secondo e terzo classificato. Ad aggiudicarsi il trofeo come prima classificata nella categoria donne, invece, è stata Patrizia Coviello della Sezione di Agropoli, seguita da Melania Carmela De Rosa della Sezione di Napoli.

Alla competizione erano presenti anche Rodolfo Di Vuolo della Sezione di Castellammare di Stabia e Gianpiero Miele della Sezione di Nola, assistente e arbitro in forza alla CAN di Serie A e B. Così il fischietto bruniano al termine della gara: “Sono stato molto felice di prendere parte, per la prima volta, alla RefereeRUN. Era stato da sempre un mio desiderio poter partecipare ad una tappa di questa manifestazione. Averlo fatto oggi qui in Campania mi ha riempito il cuore di orgoglio”.

Al traguardo, raggiunto per una dichiarazione, anche il Presidente della Sezione di Nocera Inferiore Carmine La Mura: “E’ un onore per noi ospitare una tappa nazionale della RefereeRUN in uno dei comuni sotto la nostra giurisdizione associativa, ossia Sarno. Da sempre la nostra Sezione si è caratterizzata per l’impegno e la partecipazione a questa importante manifestazione organizzata dalla Commissione Grandi Eventi AIA. Si può ritenere il coronamento di un percorso l’organizzazione di questa manifestazione proprio sul nostro territorio e sento il dovere di ringraziare tutti i partecipanti ed organizzatori, tra i quali Vincenzo Ripa, già Arbitro CAN ed oggi Consigliere LND Campania, per averci permesso di portare a Sarno la RefereeRUN. Un grazie al Presidente del Comitato Regionale Arbitri Campania Alberto Ramaglia, ai Presidenti delle altre sezioni, Antonio D’Antonio di Torre del Greco ed Antonio Lupoli di Frattamaggiore, stamattina presenti all’evento nonché al Presidente Alfredo Trentalange, al Vice Duccio Baglioni ed in particolar modo al Componente Nazionale Nicola Cavaccini per averci dato l’onore di poter essere co - organizzatori di questo importante evento. Un ringraziamento, infine, ad Alessandro Paone e Vincenzo Pepe per l’impegno profuso e per l’ottimo lavoro che stanno svolgendo nonché al Sindaco di Sarno per la disponibilità e l’attenzione mostrata nei confronti della classe arbitrale”, ha concluso Le Mura.

Supplemento on-line della rivista "L'Arbitro"
(aut. Tribunale di Roma n. 499 del 01/09/1989)
I nostri sponsor

Copyrights © 2021-2022 Tutti i diritti riservati
Associazione Italiana Arbitri