Settore Tecnico: conclusi i lavori del raduno per il futsal e il beach soccer

Settore Tecnico: conclusi i lavori del raduno per il futsal e il beach soccer

E' terminato il raduno precampionato del Settore Tecnico dell’AIA per il futsal e il beach soccer al Living Hotel di Bologna. Presenti anche oggi i dirigenti nazionali e i delegati dei Comitati Regionali del calcio a 5. Ad aprire la giornata finale è stato il Coordinatore dei Talent e Mentor del Calcio a 5 Domenico Guida che ha ricordato il premio “Franco Bernini” assegnato il 1° giugno al Talent di Calcio a 5 Simone Nirchi della Sezione di Frosinone e l’esperienza dei 4 Talent italiani designati a Madeira in Portogallo (Simone Nirchi, Michele Iannella, Franco Cavenaghi e Alessandro Esposito) parlando di ”eventi mai accaduti nel calcio a 5”. Ha proseguito sottolineando che ”un nostro ragazzo andato a Madeira ha diretto la finale U19 del torneo, la più importante. Questo deve essere un orgoglio, ma anche di sprone per tutti”. Dopo una accurata spiegazione tecnica del progetto, Guida ha concluso dicendo: ”Questo progetto deve motivare tutti, mentor e talent, valorizzando i suoi punti di forza”.

Dopo ha preso il microfono il Responsabile del Modulo Formazione Calcio a 5 Giovanni Cossu, che comincia la sua lezione tecnica.
Una volta terminata la lezione di Cossu, ha preso la parola in rappresentanza della Commissione Nazionale del Calcio a 5 Roberto Fichera: ”Inizio portandovi il saluto di Francesco Falvo” e proseguendo con una presentazione dei Componenti della CAN 5 e dei loro ruoli.

Una volta terminata la parte teorica, ai componenti della platea sono stati sottoposti quiz regolamentari e videoquiz tecnici del Settore Tecnico dell’AIA.
Terminata la mattinata, ha nuovamente preso la parola Giovanni Cossu per l’arringa conclusiva: “Un ringraziamento finale a tutti i presenti, al Settore Tecnico e alla direzione nazionale - ha detto - Tutti dobbiamo camminare nella stessa direzione, soprattutto nel momento del bisogno”. Termina i ringraziamenti dicendo: ”Un grazie speciale ai presenti della CAN 5 e CAN 5 Élite e del Comitato Nazionale, che è sempre con noi e ci segue”.

Supplemento on-line della rivista "L'Arbitro"
(aut. Tribunale di Roma n. 499 del 01/09/1989)
I nostri sponsor

Copyrights © 2021-2023 Tutti i diritti riservati
Associazione Italiana Arbitri