Stevanato: “Siete il presente e il futuro della nostra Associazione”

Stevanato: “Siete il presente e il futuro della nostra Associazione”

CRA Veneto

“Siete la massima espressione tecnica che il Veneto ha saputo offrire nel corso della Stagione: siete il presente e il futuro della nostra regione e dell’Associazione”, con queste parole del Presidente regionale Giovanni Stevanato si è aperto sabato scorso presso il Centro Card. Urbani di Zelarino (VE) l’ultimo appuntamento tecnico dell’annata sportiva. Al raduno organizzato poco prima dell’inizio della fase dei PlayOff e PlayOut regionali hanno preso parte i più meritevoli arbitri, assistenti e osservatori a disposizione del Comitato Regionale Arbitri del Veneto.

Mattinata di intenso lavoro sul terreno di giuoco coordinato dal Referente Atletico regionale Filippo Spolverato: “A tutti voi raccomando di non ridurre il carico in allenamento in queste ultime settimane, è fondamentale arrivare nelle migliori condizioni fisiche e atletiche alle ultime partite di Campionato” ha spiegato ai presenti. Con la collaborazione dei Componenti regionali, il Presidente Giovanni Stevanato ha coinvolto arbitri e assistenti in lavori atletici di gruppo per affinare le abilità specifiche del ruolo: “La preparazione fisica è imprescindibile e lo sarà per tutta la vostra carriera, abbiate cura e rispetto del vostro corpo ponendovi nella condizione di fare scelte consapevoli”.

“La sfida continua giorno dopo giorno” ha detto Giovanni Stevanato nel corso dei lavori tecnici organizzati in aula nel pomeriggio. “Ognuno di noi deve puntare a raggiungere gli obiettivi prefissati dal singolo e dalla squadra”. Il Componente del Settore Tecnico Alessandro Bianco ha sottoposto i presenti ai consueti quiz tecnici, la correzione ha permesso di analizzare alcuni punti dibattuti con l’obiettivo di raggiungere massima uniformità nell’interpretazione regolamentare. “Affinate la capacità di capire il prima possibile le squadre, create feeling tecnico con la gara e cercate di interpretare i momenti della partita con concentrazione” ha detto Giovanni Stevanato prima di analizzare il concetto di solidarietà tecnica tra arbitro, assistente e osservatore: “Il teamwork è fiducia – ha proseguito Stevanato – Create sin da subito la giusta sintonia proponendovi con atteggiamento positivo e collaborativo”.

Prima di concludere il raduno, Giovanni Stevanato ha detto: “È importante essere allenati, capire di calcio, fare fatica ed essere curiosi, questo vi permetterà di farvi trovare pronti. Dovrete essere bravi ad emergere pur facendo le cose con semplicità, sarà questa la chiave del successo di ognuno”.

 

In copertina il Presidente regionale Giovanni Stevanato.

In galleria:

1. Un momento dei test atletici sostenuti dagli arbitri presenti;

2. Il Referente Atletico regionale Filippo Spolverato monitora la corretta esecuzione dei test fisici;

3. Giovanni Stevanato illustra i lavori specifici sostenuti da arbitri e assistenti sul terreno di giuoco;

4. La conclusione dei lavori atletici al termine della mattinata;

5. L’introduzione in aula del Presidente regionale Giovanni Stevanato;

6. L’intervento del Componente regionale Mario Carrozzini;

7. La platea durante i lavori tecnici;

8. Il Componente Mario Schembri durante l’approfondimento sul tema del “teamwork”;

9. Filippo Spolverato analizza i risultati dei test atletici sostenuti nel corso della mattinata;

10. Giovanni Stevanato con Alessandro Bianco al termine dell’incontro.

Supplemento on-line della rivista "L'Arbitro"
(aut. Tribunale di Roma n. 499 del 01/09/1989)

Copyrights © 2021-2022 Tutti i diritti riservati
Associazione Italiana Arbitri