Svolte le prove d’esame di fine Corso, i nuovi arbitri sono 14

Svolte le prove d’esame di fine Corso, i nuovi arbitri sono 14

Sezione di Ariano Irpino

Si è concluso il 9 febbraio il Corso Arbitri indetto dalla Sezione di Ariano Irpino, con lo svolgimento da remoto dell’esame finale che ha ufficializzato l’ingresso in organico di 14 nuovi giovani fischietti, tra i quali Arianna Pia Patria, prima ragazza ad entrare a far parte della Sezione del tricolle.

Il Corso è stato coordinato dal Segretario Antonio Pio Pascuccio ed ha avuto il duplice scopo di fornire ai giovani aspiranti le migliori conoscenze tecniche del Regolamento del Giuoco del Calcio e trasmettere loro motivazione ed entusiasmo.

La Commissione d’esame è stata composta dal Presidente di Sezione Francesco Grasso, dal Componente del Comitato Regionale della Campania Giuseppe Galasso e del referente del Corso Antonio Pio Pascuccio.

Dopo lo svolgimento delle consuete prove d’esame, sono risultati idonei: Guglielmo Bruno, Vincenzo Cassano, Gerardo Chiancone, Carlo D’Alessio, Antonio Del Sonno, Ebrima Gaye, Manuel Graziosi, Luca Ciriaco Molettieri, Riccardo Montalbetti, Arianna Pia Patria, Antonino Serluca, Emilio Solomita, Roberto Josè Trombini e Giulio Volpe, ai quali è stato subito rivolto il benvenuto dal Presidente Francesco Grasso: “Essere arbitro significa sacrificio, sacrificio nello studiare il Regolamento, sacrificio nell’allenamento, sacrificio a ritirarsi presto la sera se l’indomani si è stati designati. Ricordatevi però che i sacrifici sono le cause dei più bei sorrisi”.

In copertina il Presidente della Sezione di Ariano Irpino, Francesco Grasso

Supplemento on-line della rivista "L'Arbitro"
(aut. Tribunale di Roma n. 499 del 01/09/1989)
I nostri sponsor

Copyrights © 2021-2022 Tutti i diritti riservati
Associazione Italiana Arbitri