Svolto a Riffredo il raduno di inizio Stagione

Svolto a Riffredo il raduno di inizio Stagione

CRA Basilicata

Lo scorso 27 agosto si è svolto a Rifreddo il raduno di inizio campionato del Comitato Regionale Arbitri della Basilicata, presieduto per il Comitato Nazionale dell’AIA dal Componente Stefano Archinà.    

Ad aprire i lavori il Presidente CRA Michele Calabrese, a cui è seguito l’intervento di Cosimo Bolognino, Vice Responsabile del Settore Tecnico dell’AIA, che ha spiegato le innovazioni regolamentari stagionali contenute nella Circolare n. 1 e le recenti precisazioni dell’IFAB sulla punibilità del fuorigioco.  

Nel pomeriggio è stata la volta del Responsabile della Commissione Nazionale degli Osservatori per i Professionisti, Luigi Stella, che si è soffermato sul ruolo dell’osservatore arbitrale e la necessità di una formazione costante per questa figura, al fine di uniformare il metodo valutativo.

Dopo una fitta interlocuzione tra l’ospite nazionale e la platea, il raduno si è concluso con le testimonianze degli associati lucani impegnati nelle massime categorie regionali e con alcune disposizioni tecniche e organizzative da parte dei Componenti regionali.

In chiusura il presidente Calabrese ha voluto sottolineare “la vicinanza del Comitato Nazionale dell’AIA alle e regioni” e “l’importanza del lavoro del Settore Tecnico nell’attività didattica di formazione e perfezionamento”.

Supplemento on-line della rivista "L'Arbitro"
(aut. Tribunale di Roma n. 499 del 01/09/1989)
I nostri sponsor

Copyrights © 2021-2022 Tutti i diritti riservati
Associazione Italiana Arbitri