Svolto l’esame del secondo Corso stagionale, otto nuovi arbitri in organico

Svolto l’esame del secondo Corso stagionale, otto nuovi arbitri in organico

Sezione di Lamezia Terme

“State per entrare in una grande famiglia e ve ne renderete conto strada facendo. A noi interessa il percorso arbitrale che ognuno di voi si accingerà a compiere, ma soprattutto la vostra crescita personale, valoriale e umana”.

Queste le parole con cui il Presidente della Sezione AIA di Lamezia Terme, Gianfranco Pujia, ha aperto la sessione di esami del secondo Corso Arbitri, svoltasi lo scorso 1 giugno presso i locali sezionali.

Otto candidati, tra cui una ragazza, hanno superato gli esami sottoposti dalla Commissione presieduta dal Componente del Comitato Regionale Arbitri della Calabria Giacomo Bruzzano, e composta dal Presidente di Sezione Gianfranco Pujia e dai Componenti Antonio Guerrise e Franco Pisani, coadiuvati dal Segretario sezionale Mattia Roperto.

“Un buon risultato per la nostra Sezione – commenta il Presidente lametino – che va a rafforzare l’organico inserendo forze fresche”.

Questi i nomi dei neo immessi: Antonio Cortese, Francesco Giampà, Rosario Gualtieri, Francesco Marano, Riccardo Piacente, Antonio Sirianni, Pietro Ventura e Federica Vescio.

In copertina gli otto neo immessi con la Commissione esaminatrice

In gallery i candidati durante gli esami

Supplemento on-line della rivista "L'Arbitro"
(aut. Tribunale di Roma n. 499 del 01/09/1989)
I nostri sponsor

Partner solidale

Copyrights © 2021-2024 Tutti i diritti riservati
Associazione Italiana Arbitri