Terza edizione del Torneo eSport AIA: gli 8 finalisti a Coverciano

Terza edizione del Torneo eSport AIA: gli 8 finalisti a Coverciano

Commissione Eventi AIA

L'Associazione Italiana Arbitri con la Commissione Eventi ha dato il via alla terza edizione del Torneo di calcio eSport, ovvero una competizione elettronica basata in un unico gioco: FC24.

Tutti gli associati AIA che si sono iscritti hanno ricevuto una mail di conferma con le disposizioni per partecipare all’evento gareggiando in un'avvincente e spettacolare sfida digitale. 

I partecipanti sono stati suddivisi secondo un criterio territoriale ed inseriti in 8 tabelloni ad eliminazione diretta. I vincitori degli 8 tabelloni si qualificheranno per la fase finale dal vivo in una due giorni a Coverciano ospiti dell’AIA.

Ogni sfida si gioca al meglio delle 3 partite. Accede quindi al turno successivo il giocatore che ha vinto almeno due partite contro il proprio diretto avversario.

Ogni Tabellone ha al massimo 32 partecipanti e sono quindi previsti 5 turni di gioco. Il Torneo è iniziato oggi.

Per ognuno di questi turni, è  stata prevista una data entro la quale i due giocatori devono accordarsi per giocare: SEDICESIMI - 24 Marzo, OTTAVI - 7 Aprile, QUARTI - 21 Aprile, SEMIFINALI - 28 Aprile, FINALE - 5 Maggio.

Una volta confermata l’iscrizione ed i dati relativi si viene assegnati ad un gruppo dell’App DISCORD dove i giocatori sono connessi tra loro e con gli organizzatori.

Il sistema automatico mette in contatto diretto ogni giocatore con il suo avversario.

È compito dei due sfidanti inserire i risultati al termine degli incontri ed il Tabellone si aggiornerà in automatico.

Si consiglia comunque di salvare gli screen dei risultati in quanto, in caso di controversia, verranno richiesti dagli Admin

Si gioca in Modalità FUT e NON sono previste limitazioni: è quindi possibile schierare i giocatori in prestito. Se al termine dei 90 minuti il risultato è ancora di parità si procede con supplementari e rigori.

Novità di questa edizione la possibilità di trasmettere in diretta su apposito canale le partite che si giocano.

Chiunque ha piacere a registrare o trasmettere in diretta la propria partita deve inserire un semplice Tag nel titolo del video e questo viene salvato in automatico anche su Discord in modo che tutti possano vedere o rivedere le partite (nel canale si trova comunque il tutorial per questa funzione).

Supplemento on-line della rivista "L'Arbitro"
(aut. Tribunale di Roma n. 499 del 01/09/1989)
I nostri sponsor

Partner solidale

Copyrights © 2021-2024 Tutti i diritti riservati
Associazione Italiana Arbitri