Tutela legale degli arbitri, incontro con Fichera degli Esperti Legali dell’AIA

Tutela legale degli arbitri, incontro con Fichera degli Esperti Legali dell’AIA

Sezione di Trapani

“Abbiamo a disposizione gli strumenti di tutela, sta a noi decidere se metterli in campo”. L’avvocato Luigi Fichera, Referente Regionale per la Sicilia degli Esperti Legali dell’AIA, ha così concluso la riunione con gli associati della Sezione di Trapani dello scorso 4 febbraio. Un incontro già programmato da tempo d’intesa con il Presidente sezionale Girolamo Poma, svolto per pura casualità cinque giorni dopo l’episodio di violenza con vittima l’arbitro Nicolò Melodia, della Sezione trapanese, al termine di una gara di Prima categoria.

Sulla scorta di quest’ultimo increscioso evento Fichera, nel corso della sua esposizione, ha dapprima illustrato le motivazioni che hanno portato alla nascita della Commissione Esperti Legali e successivamente le sfere di competenza e le funzioni ricoperte dai suoi Componenti e Referenti.

Dopodiché si è soffermato, con la proiezione di alcune slide, sugli articoli 33 e 39 del Regolamento AIA, che trattano la tutela legale gratuita a favore degli associati vittime di violenza e di altri atti lesivi del ruolo arbitrale.

Ha presenziato alla riunione la Presidente del Comitato Regionale Arbitri della Sicilia Cristina Anastasi, che ha notiziato sulle iniziative che l'AIA e la FIGC stanno attuando per arginare e combattere il problema della violenza nei confronti degli arbitri, non ultimo l'istituzione da parte della Federcalcio di un tavolo di lavoro il cui coordinamento è stato affidato al Presidente dell’AIA Alfredo Trentalange.

E' seguito un ampio dibattito con l'intervento di alcuni associati tra cui Vincenzo Maurizio Santangelo, Senatore della Repubblica, il quale ha informato i presenti sull'iter che sta seguendo la proposta di legge che prevede, tra le sue finalità principali, quella di uniformare e inasprire la normativa in tema di lesioni personali in danno di un arbitro o di altro soggetto cui affidata la responsabilità di assicurare la regolarità tecnica di una manifestazione sportiva.

Supplemento on-line della rivista "L'Arbitro"
(aut. Tribunale di Roma n. 499 del 01/09/1989)
I nostri sponsor

Copyrights © 2021-2022 Tutti i diritti riservati
Associazione Italiana Arbitri