Un Raduno che ha arricchito i fischietti e li ha motivati verso nuovi traguardi

Un Raduno che ha arricchito i fischietti e li ha motivati verso nuovi traguardi

Sezione di Piombino

Gli arbitri della Sezione di Piombino sono stati impegnati in un raduno decisamente interessante e molto impegnativo che non si differenzia affatto da quelli regionali o nazionali. Ciò deriva, innanzitutto, dalla location dell’Hotel Toscana Wellness Resort di Arcidosso, sul monte Amiata, per poi passare alla qualità sia dei relatori che degli argomenti trattati, per chiudere infine con le qualità umane dei partecipanti tra i quali meritano particolare apprezzamento per la loro attiva partecipazione alcuni colleghi già da tempo a disposizione di altri Organi Tecnici e quella interessata anche di altri.

I lavori si sono aperti con i test atletici allo stadio di Santa Fiora e hanno fornito riscontri veramente molto positivi. Si è quindi passati alle indicazioni sui vari posizionamenti da assumere nelle varie situazioni statiche sul terreno. I colleghi hanno tra l’altro ricevuto l’incoraggiamento e gli apprezzamenti di Milko Petrioli, Componente del Comitato Regionale Toscana.

Nel pomeriggio, dopo l’apertura dei lavori a cura del Presidente Riccardo Pucini, si è proceduto inizialmente a un intervento sulla personalità e su vari aspetti comportamentali tenuta da Alessandro Tanzini per poi continuare con una carrellata di filmati su posizionamenti, spostamenti e vari aspetti tecnico-disciplinari legati ai primi passi dell’attività arbitrale tenuta da Damiano Salvadori.

Dopo cena, tutti nuovamente in aula con Lorenzo Calise che ha sviscerato le pratiche legate agli allenamenti, al riscaldamento e, più in generale, a tutte le fasi pre-gara.

Nella mattina di sabato, con la partecipazione degli osservatori arbitrali, dopo le disposizioni tecniche impartite sia agli arbitri che agli osservatori dal designatore Gabriele Poggi, è stata dettagliatamente spiegata la Circolare 1 da Marco Landucci, Componente del Settore Tecnico dell’AIA. Landucci ha poi chiarito le nuove interpretazioni riguardanti la punibilità del fuorigioco. Si è quindi proceduto ai quiz tecnici predisposti dal Settore Tecnico.

                                                                                        

In copertina la foto di gruppo.

Nella foto gallery:

1-2.Istruzioni sul campo

3. Lavori in aula

4.Il Presidente Riccardo Pucini;

5.Marco Landucci del Settore Tecnico.

Supplemento on-line della rivista "L'Arbitro"
(aut. Tribunale di Roma n. 499 del 01/09/1989)
I nostri sponsor

Copyrights © 2021-2022 Tutti i diritti riservati
Associazione Italiana Arbitri