Video-raduno per la CAN 5, Falvo: “Sappiamo di avere arbitri professionisti nel dilettantismo: vi ringrazieremo sempre”

Video-raduno per la CAN 5, Falvo: “Sappiamo di avere arbitri professionisti nel dilettantismo: vi ringrazieremo sempre”

CAN 5

La CAN 5 si riunisce in video-raduno per una serata di formazione e confronto quando i Campionati di competenza si avvicinano al giro di boa. L’incontro, molto partecipato, ha visto la presenza quasi al completo dell’Organico della Commissione guidata dal Responsabile Franco Falvo

“Ci rivediamo dopo esserci incontrati, con la stessa modalità, a novembre – ha detto Falvo in apertura dei lavori – Voglio ringraziarvi tre volte: perché ci siete e siete sempre disponibili, per tutto quello che fate e per come lo fate. Non sono queste una frase di circostanza: con tutta la Commissione, nella sua unità e totalità, crediamo molto in queste parole, e noi potremmo fare quasi qualsiasi cosa, ma senza di voi la CAN 5 non avrebbe ragione di esistere”.

A rappresentare il Settore Tecnico il Responsabile del Modulo Regolamento e perfezionamento tecnico del Futsal e del Beach Soccer Giovanni Cossu, che ha ricordato come la continuità di intenti e la formazione dalla CAN 5 Elite fino alle Sezioni è garantita dagli stessi arbitri che portano il Calcio a Cinque in ogni dove.

Il Componente del Comitato Nazionale Luca Marconi ha fatto arrivare un saluto di vicinanza all’Organico.

L’attività di Match Analysis ha visto l’analisi degli episodi di gare di competenza nel confronto tra gli arbitri in campo in quelle occasioni e i Componenti della CAN 5, Ferruccio Alessandro Barbuto, Roberto Fichera, Antonio Gallo, Salvatore Lombardo, Antonio Mazza, Francesco Peroni, Andrea Sabatini, Tito Stampacchia e Claudio Zuanetti, i quali hanno preso la parola a turno, fornendo spunti tecnici ed elementi di lettura dell’episodio più approfonditi.

“Sappiamo di avere arbitri professionisti nel dilettantismo – ha detto Falvo in conclusione del Raduno -. Il prossimo step sarà ad inizio dell’anno nuovo: lì dovrete farvi trovare pronti, come sempre, per rendere questa Stagione foriera di soddisfazioni”.

Supplemento on-line della rivista "L'Arbitro"
(aut. Tribunale di Roma n. 499 del 01/09/1989)
I nostri sponsor

Partner solidale

Copyrights © 2021-2024 Tutti i diritti riservati
Associazione Italiana Arbitri